Whatsapp truffa: nuovo raggiro su servizi in abbonamento

Una nuova truffa Whatsapp si sta in questi giorni portando alla nostra attenzione materializzandosi tanto sui terminali della famiglia Apple di Cupertino quanto sui dispositivi del robottino verde di Google Android. Pare infatti che l’ultima trovata quasi burlesca ma per niente divertente, dei malintenzionati della rete non abbia tardato a farsi sentire anche in queste prime battute del mese di Maggio. Vediamo in che cosa consiste questa nuova truffa per Whatsapp abbonamento.

Whatsapp virus, la nuova trovata degli hacker

Whatsapp abbonamento, come ormai la maggior parte di noi già sa, è stato abbandonato a favore di una fruizione libera e completa, a tempo indeterminato, della piattaforma di Instant Messagging più amata della rete che, come noto, lotta con le unghie e con i denti per accaparrarsi il titolo di miglior servizio di messaggistica online degli ecosistemi mobile.

Ad ogni modo, dopo aver saggiato la gratuità totale del servizio, a mesi di distanza qualcuno ci casca rimettendoci non solo i dati ma anche un mucchio di soldi a causa dell’attivazione consequenziale di servizi non richiesti in abbonamento. Tutto il meccanismo, in fondo, fa leva sulla scarsa informazione degli utilizzatori che magari si limitano ad aggiornare senza curarsi del changelog che informa loro dell’avvenuta attivazione del nuovo Whatsapp Messenger.

WhatsApp

La Polizia di Stato, sezioni frodi telematiche, fa sapere di una nuova truffa perpetrata attraverso il client Whatsapp che ospita il messaggio il quale, potenzialmente, conduce alla sottrazione di dati sensibili o ancora peggio alla sottoscrizione di alcuni abbonamenti e servizi davvero troppo costosi per non lasciare il segno sulle nostre carte. Come di consueto il consiglio che vi possiamo dare è uno solo: diffidate sempre dei messaggi promozionali che offrono o promettono ogni genere di beneficio esterno in merito a buoni, carte regalo o quant’altro anche se provenienti dai vostri stessi contatti.

Ed ecco, qui di seguito, il messaggio incriminato che informa l’utente finale della necessità di prolungare la valenza del suo periodo di sottoscrizione abbonamento Whatsapp Android o iOS:

Attenzione! Il tuo account Whatsapp Messenger è scaduto. La registrazione non è stata rinnovata e scadrà entro 24 ore. Per procedere al rinnovo del tuo Whatsapp Messenger a €0,99 euro, ti invitiamo a seguire il link. Si prega di rinnovare il più presto possibile per evitare la perdita di tutti i media (immagini, video, storico …)

Whatsapp truffa rinnovo
La pagina Whatsapp fake che sottrae i dati della vostra carta di credito

Chiaramente nessun mancato abbonamento può cancellare i media dal nostro telefono. Questo di per sé dovrebbe essere un chiaro indizio. Ad ogni modo sono in molti che, a causa della disinformazione, cadono vittime del tranello. Whatsapp è gratuito ormai da mesi per tutti. Tenetelo bene in mente quando ricevete messaggi di questo tipo. E voi lo avete già ricevuto? Come vi siete comportati? Lasciateci pure tutti i vostri feedback al riguardo. Fonte: Portale Polizia di Stato