, ,

Windows 10: Microsoft rilascia un nuovo update cumulativo

Microsoft rilascia un nuovo aggiornamento per i sistemi Windows 10 Desktop e Windows 10 Mobile. Arrivano correzioni e bugfix di sicurezza.

Microsoft Corporation ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i sistemi Windows 10 Desktop e Mobile che punta alla correzione di numerosi bug di programmazione e migliora la sicurezza generale del sistema.

Il nuovo aggiornamento arriva in linea temporale con l’appuntamento Patch Tuesday del mese di Marzo 2017. Questo nuovo update punta espressamente alla correzione bug in vista dell’ampliamento alle funzioni previsto con il roll-out dei nuovi pacchetti in aggiornamento previsti dal Creators Update del mese di Aprile 2017.

Il changelog è piuttosto corposo e, di fatto, non stupisce affatto. Il mese scorso, di fatto, la software house di Redmond aveva annunciato il blocco della distribuzione delle nuove patch a causa di un problema interno. L’update di Marzo 2017, quindi, include sia gli aggiornamenti di questo mese che quelli del periodo precedente. Di fatto, la nuova build riporta due aggiornamenti accorpati sotto la release 14393.953.windows 10

L’intervento di Microsoft in merito alla correzione dei bug si è concretizzato in molte aree del sistema operativo e nei confronti delle falle di sicurezza. Il nuovo update è disponibile nei confronti di tutti coloro che utilizzano una versione di Windows 10 aggiornata all’ultimo Anniversary Update.

In ogni caso, per versioni antecedenti, la compagnia ha disposto un apposito pacchetto che si rivolge in maniera esplicita ai problemi insorti sul fronte della sicurezza. Vista l’importanza del nuovo update, esortiamo tutti gli utenti a procedere ad un’immediata installazione, da volersi attraverso il classico canale Windows Update. Windows 10 update Marzo 2017

Gli utenti appartenenti, invece, al circuito mobile, possono provvedere all’installazione tramite lo strumento integrato di aggiornamento per Windows 10 Mobile. 

LEGGI ANCHE: Windows 10 arriverà ad Aprile: ecco quando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…