Xbox One S in bundle con Gears of War 4: alcune precisazioni per l’acquisto

La revisione hardware di Microsoft per la sua Xbox Scorpio è passata in secondo piano vista la grande attesa che ci separa dal 2017, e soprattutto vista la bontà della nuova Xbox One S. Oltre ad essere dotata di un lettore Blu-Ray UltraHD e di un form factor decisamente inferiore per dimensione e peso, la nuova console supporta l’upscaling alla risoluzione 4K e l’High Dynamic Range.

Gear of War: tutte le offerte disponibili dall’11 Ottobre

Con l’imminente arrivo sugli scaffali l’11 Ottobre del nuovo Gear of War 4, Microsoft ha promosso un bundle interessante: la nuova Xbox One S con hard disk da 1TB più il gioco a €349, mentre si scende a €299 per la versione da 500GB. Sborsando invece la bellezza di €450 potrete portare a casa una Xbox One S serigrafata a tema Gears of War 4 e, ovviamente, con il gioco incluso all’interno della confezione.

xbox one s bundle gears of war 4

E’ bene però fare delle precisazioni, visto che in rete sono cominciare a girare voci contrastanti circa la presenza fisica o meno del gioco all’interno di questo bundle. Come spesso accade infatti, i produttori evitano di inserire le copie fisiche dei videogame, scegliendo invece un foglio con su scritto un codice da riscattare per scaricarlo in digital delivery dall’Xbox Live. Questo è quindi il caso di Gear of War 4 ed il bundle con Xbox One S.

LEGGI ANCHE: Gear VR, in arrivo controller Xbox One: l’esordio con Minecraft

Questa configurazione potrebbe non essere adatta ad alcuni utenti sprovvisti di linea internet stabile e capace di scaricare gli oltre 40GB necessari per giocare al titolo di The Coalition. Fate quindi attenzione e prendete le opportune decisioni prima di lanciarvi nell’acquisto compulsivo nella nuova console di Microsoft.