Xiaomi MI Note 2 fa il tutto esaurito in Cina, sono bastati 50 secondi

Xiaomi si sta portando su ben altri livelli rispetto al passato, che aveva visto la presenza di un brand cinese poco convincente ma che, nel corso degli ultimi anni, ha saputo conquistarsi una posizione di dominanza che la pone ora in netto vantaggio anche nei confronti degli OEM più blasonati sul piano internazionale. L’ultimo suo successo è rappresentato dallo Xiaomi MI Note 2, sold-out in Cina ad appena 50 secondi dall’apertura del circuito vendita.

Con Note 7 fuori dai giochi, la scena è tutta dei competitor, i quali hanno potuto giocare la carta vincente del nuovo design Edge-to-Edge per insediare Samsung ed Apple, la quale ha perso notevole terreno sul mercato di vendita internazionale dei propri prodotti e che, pertanto, lascia la scena a brand esteri asiatici del calibro di Oppo, Huawei, Vivo e Xiaomi, propostasi con un MI Note 2 dalle qualità estetico-funzionali senza precedenti.

Attualmente, sul mercato, le scelte in campo smartphone non mancano di certo. Ad ogni modo i gusti del pubblico vanno verso una direzione ben precisa, che coniuga qualità, novità e convenienza. Tutte caratteristiche che ritroviamo nel nuovo MI Note 2, esauritosi in Cina in appena 50 secondi dall’apertura delle vendite. Un episodio senza precedenti, che ha davvero dell’incredibile. Ma perché questo successo? Presto detto.xiaomi mi note 2

Xiaomi MI Note 2 offre una scheda tecnica di tutto rispetto, forte della pluriennale esperienza aziendale che è riuscita a portare su un device qualcosa come:

  • Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Edge-System OLED Full-HD Resolution con diagonale da 5.7 pollici @1920x1080p e densità di pixel 386ppi
  • Processore: Quad-Core System Qualcomm Snapdragon 821 Quad-Core (2x Kryo @2.35GHz + 2x Kryo @1.6GHz)
  • GPU: Adreno 530
  • Memoria RAM: 4/6GB LPDDR4 System
  • Memoria ROM: f64/128GB senza slot di espansione
  • SIM Card: Formato Nano-SIM Dual
  • Fotocamera Principale Posteriore: 23 Megapixel (5488×4112 pixel) con Dual Flash-LED
  • Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel
  • Connessioni: LTE fino a 20 bande per la versione Global 6GB/128GB (600/100 Mbps), WiFi ac, Bluetooth 4.2, GPS (A-GPS + Glonass), irDA, NFC e USB Type-C Connector
  • Batteria: 4.070mAh non removibile con funzione ricarica rapida
  • Sistema Operativo: Android 6.0.1 Marshmallow con supporto alle personalizzazioni Xiaomi MIUI v.8

Il prezzo è stato fissato, per il mercato estero, a $413 per la versione da 4GB/64GB ed a $487 per la 6GB/128GB. Listini prezzi nemmeno lontanamente paragonabili a soluzioni come Note 7, il quale riportava in Italia un prezzario che superava gli €800. Questo, anche, sta alla base del successo di un OEM che offre un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Che cosa te ne pare del nuovo Xiaomi MI Note 2?

LEGGI ANCHE: Xiaomi MI Note 2 teardown: emergono nuovi dettagli