Xiaomi Mi Note 2: prezzi e specifiche tecniche

Manca pochissimo alla presentazione ufficiale del nuovo Xiaomi Mi Note 2 (sarà presentato il 25 ottobre). Per ingannare l’attesa e ingolosire ulteriormente i fan, Xiaomi ha pubblicato sulla pagina ufficiale Weibo le specifiche tecniche del phablet top di gamma cinese.

I rumor dei mesi passati sono stati quasi tutti confermati dalla tabella riportata sul social network dal produttore cinese. Xiaomi Mi Note 2 avrà una scocca totalmente in alluminio, display da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD (2560 x 1440 pixel). Lo schermo è di tipo EMOLED dual edge realizzato da LG e con tecnologia Force Touch e lettore di impronte digitali ad ultrasuoni (quindi nascosto nel pannello), proprio come quello del fratello Mi 5s.

Xiaomi Mi 5

Altro sensore ereditato dal compagno di brand è la doppia fotocamera posteriore, composta un sensore Sony IMX318 da 23 megapixel e un Sony IMX378 da 12 megapixel. Non manca ovviamente la fotocamera anteriore con risoluzione da 8 megapixel.

Sul fronte hardware il top di gamma nasconde un processore Qualcomm Snapdragon 821 con 4GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di memoria interna. È prevista anche una versione con 6GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Presente anche lo scanner dell’iride per sbloccare il phablet e connettività wiFi, bluetooth 4.2, GPS, LTE e NFC. Ricarica rapida con porta USB Type-C e batteria da 4.100 mAh.

LEGGI ANCHE
Xiaomi MI Note 2: nuova immagine rivela bordi quasi inesistenti
Xiaomi Mi Note 2, presentazione il 25 ottobre

Disponibilità e prezzi

Xiaomi Mi Note 2 sarà venduto al lancio con sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia personalizzata MIUI 8.0. Il phablet cinese sarà commercializzato al prezzo di 2.799 yuan (380 euro) nella versione da 4GB di RAM e 64 GB di storage interno e a 2.999 yuan (400 euro) nella versione da 6 GB di RAM e 128 GB di storage.