Xiaomi MI Note 2 teardown: emergono nuovi dettagli

Xiaomi ha rivelato al mondo la sua nuova proposta per il mercato phablet denominata MI Note 2, al quale si affianca al nuovo concept edge-less di Xiaomi MI Mix.

L’inizio di questa settimana, in particolare, ha visto l’avvento di un terminale innovativo per il quale ne sono state fornite le specifiche ed i vanti di un sistema con schermo curvo dual-Edge del tutto simile ad una nostra vecchia conoscenza in campo Samsung.

Si parla di un device con schermo da 5,7 pollici phablet con risoluzione d’immagine Full HD corder-less munito di un’intelligenza dovuta alla presenza della nuova revisione 821 del SoC Qualcomm Snapdragon cadenzato a 2.35GHz ed accompagnato (nella versione Global e China top di gamma) da ben 6GB di memoria RAM di sistema ed un’impressionante batteria da ben 4.070mAh che toglie ogni preoccupazione in merito al tempo di permanenza sul dispositivo.xiaomi mi note 2 teardown

Accanto allo Xiaomi MI Note 2, inoltre, è stato anche presentato il MI Mix, ovvero sia un 6.4 pollici ad elevatissimo rapporto screen-to-body ratio che, in un certo tal modo ha anticipato le potenziali intenzioni di Apple di ricreare un device totalmente senza cornici.

Ad ogni modo, la scena è tutta del Mi Note 2 che, tra le altre cose, annovera una connettività straordinaria a 20 bande (abbiamo, in ogni caso, un Dual Sim) nella versione Global e la presenza dei classici sistemi WiFi ac Dual-Band, Bluetooth, NFC e GPU (A-GPS, Glonass e Beidu) che si affiancano ad uno shooter posteriore singolo da 23 Megapixel ed un anteriore da 8 Megapixel.

Presente anche lo scanner biometrico per le impronte digitali integrato al di sotto del tasto Home posto sul frontale. Manca, ma non dovrebbe costituire un grosso problema, lo slot di espansione esterno per microSD Card. Il tutto per un prezzo di listino, variabile da modello a modello, tra $400- $500.

Ad ogni modo, c’è chi ha preferito approfondire la faccenda e procedere ad un un-mounting completo del nuovo terminale che, in attesa di un video clip specifico, è stato rilasciato sotto forma di immagini passo-passo che portano alla nostra attenzione tutti i dettagli hardware della nuova configurazione Xiaomi MI Note 2. Ecco tutta la procedura illustrata in gallery: