Yahoo Mail ora condivide file Dropbox, Google Drive e GIF Tumblr

Per chi non lo sapesse, esistono molte alternative all’applicazione di posta elettronica Gmail di Google. Una tra le migliori di queste è sicuramente Yahoo Mail che ha da poco ricevuto un importante aggiornamento che permetterà di allegare file dai principali servizi di cloud storage: Dropbox e Google Drive.

Con la rapida espansione, e la relativa comodità del cloud è passato di moda il concetto di inviare mail con il solo scopo di allegare file e documenti, con tutte le limitazioni del caso. Il passo successivo è stato quindi quello di condividere direttamente il link facente riferimento alla pagina del servizio cloud per scaricare i suddetti file. Prendendo come spunto questo passaggio, Yahoo Mail da oggi permette di condividere ed allegare i link per il download di Dropbox e Google Drive; in aggiunta alla possibilità di inviare le tanto amate GIF di Tumblr.

Yahoo Mail Update

Oltre alla gestione multipla di account Gmail, Hotmail e Yahoo, Yahoo Mail è riuscita col tempo a ritagliarsi un importante spazio nell’utenza smartphone che, vuoi per noia, vuoi per inesperienza, si “accontenta” delle applicazioni di terze parti pre-installate sulle varie build di Android. Consapevole di questa situazione, gli ingegneri di Yahoo hanno fatto quel passettino in più per fidelizzarsi l’utente e queste novità non possono fare altro che aumentare il nostro apprezzamento nei loro confronti.

Per allegare i file basta premere il tasto apposito durante la stesura di una mail e selezionare i file da condividere. Con l’apertura delle proprie API alle terze parti, andare a scegliere una GIF di Tumblr oppure un file da Dropbox e Google Drive sarà un’operazione tanto semplice quanto intuitiva.

Yahoo Mail GIF

Se pensiamo quindi ai cambiamenti fatti da Yahoo Mail non possiamo che fare un plauso allo sviluppatore e sperare che continui in questa direzione, poichè la strada intrapresa è sicuramente quella giusta e si è dimostrata un’ottima alternativa a Gmail. Nel caso non vi sia arrivato l’aggiornamento, il roll-out è iniziato da poche ore e dovrebbe arrivare nei prossimi giorni in tutto il pianeta; nel frattempo però fateci sapere la vostra opinione con un commento qui sotto.