Youtube, i video più visti della storia

Youtube è il canale di divulgazione video preferito per professionisti e video-maker in erba che si danno battaglia a suon di visualizzazioni. Ma quali sono, in assoluto, i video più visti della storia della piattaforma?

Youtube, sono 10 i video più visti della storia

Youtube accoglie canali dedicati e personalità da ogni parte del mondo e corrisponde al centro mediatico per la diffusione di video specialistici, virali o di ogni altra qualsivoglia natura.

Di certo è il più amato e completo mezzo di diffusione multimediale. Ma quali sono stati, fin oggi, i video più visti della storia? Scopriamolo insieme.

YouTube i video più visti

I video più visti su Youtube, la lista

  1. Psi- “Gangnam Style” – 2,49 miliardi di visualizzazioni

Pubblicato in origine nel luglio 2002 il brano è diventato di portata mondiale spopolando nei locali e nelle discoteche di tutto il mondo. Ma è stato da Youtube che ha preso piede il fenomeno Gangnam Style.

Un video coinvolgente e volutamente bizzarro che ha saputo trascinare quasi 2,5 miliardi di utenti. Un vero e proprio record eguagliato soltanto dal miliardo di visualizzazioni in meno di 160 giorni dallo stesso. Ma stai attento PSY perché Adele è in agguato con ben 950 milioni di views a partire dal mese di ottobre. Riuscirai a detenere il podio?

  1. Taylor Swift – “Blank Space” – 1,39 miliardi di visualizzazioni

Divenuto un successo immediato, il nuovo singolo di Taylor Swift ha saputo senz’altro conquistare gli appassionati del genere posizionandosi dietro a PSY che mantiene, nonostante ciò, un notevole distacco.

 

  1. Wiz Khalifa ft Charlie Puth -. “See You Again” – 1,33 miliardi di visualizzazioni

Parte della colonna sonora del celebre Fast and Furious 7 è stata scritta e dedicata a Paul Walker morto, ironia della sorte, in un incidente stradale alla fine del 2013.

La vediamo piazzarsi ad un meritatissimo terzo posto.

  1. Mark Ronson ft Bruno Mars – “Uptown Funk” – 1,28 miliardi di visualizzazioni

Un brano nominato per ben due Grammy Awards. Orecchiabile e sorprendentemente melodica. Quarto posto con quasi 1,3 miliardi di visualizzazioni in un anno.

  1. Justin Bieber ft Ludacris – “Baby” – 1,27 miliardi di visualizzazioni

L’idolo delle adolescenti che ha conquistato milioni di fan grazie ai suoi brani. A sei anni di distanza riesce ancora a stupire ampliando notevolmente la sua fama.

 

  1. Taylor Swift – “Shake It Off” – 1,26 miliardi di visualizzazioni

Ancora l’amatissima Taylor Swift protagonista di questa classifica con un pezzo divenuto il tormentone dell’estate 2014. Divertente e molto orecchiabile.

  1. Katie Perry ft Juicy J – “Dark Horse” – 1,24 miliardi di visualizzazioni

Un video eccentrico e sorprendentemente amato dal pubblico. Un video che è riuscito a collezionare un buon numero di seguaci in breve termine nonostante la stranezza del suo testo. Ascoltatela per capire di che stiamo parlando.

  1. Enrique Iglesias ft Descemer Bueno e Gente De Zona -. “Bailando” – 1,24 miliardi di visualizzazioni

Quasi impossibile non conoscerla. Un sound trascinante la cui parola d’ordine è orecchiabile. Un pezzo che riscopre tutto il fascino del ritmo latino che c’è in voi.

  1. Katy Perry – “Roar” – 1,21 miliardi di visualizzazioni

Debutta su Youtube il 5 settembre 2013 e vanta un buon numero di visualizzazioni.

  1. Meghan Trainor – “All About That bass” – 1,2 miliardi di visualizzazioni

La canzone, possiamo definirla unofficial, dell’estate del 2014. Un brano rilasciato dall’artista al compimento del suo 20esimo anno di età. Un must-have per gli amanti del genere pop.

Una lista che fondamentalmente rispecchia in pieno i gusti musicali della collettività attiva su Youtube, utilizzato principalmente come motore di ascolto e ricerca di brani musicali ufficiali.

Condividete l’articolo sui social e buona visione.