ZUK Z2, monterà il Samsung Exynos 8890 di Galaxy S7

Per i pochi che non la conoscessero, ZUK è una compagnia cinese produttrice di smartphone nata da una “costola” di Lenovo. Durante questi primi mesi del 2016 sono stati introdotti due dispositivi, il ZUK Z1  e ZUK Z2 Pro. Ciò detto, la società cinese sarebbe in procinto di annunciare un nuovo device brandizzato ZUK.

Nella giornata di ieri Chang Cheng, il CEO della società, ha rilasciato un’immagine teaser che ritrae lo ZUK Z2, suggerendo quindi l’avvicinarsi sempre di più della data di annuncio. Esteticamente lo Z2 è del tutto assimilabile a quanto visto con lo Z2 Pro, ma ci saranno delle piccole differenze. Sfortunatamente Mr. Cheng non ha rilasciato altre informazioni, ma le speranze dell’arrivo dello ZUK Z2 entro fine mese sono abbastanza alte ed aumentano di rumor in rumor.

ZUK Z2

Come sarebbe facile pensare ZUK Z2 dovrebbe essere meno potente del fratello maggiore ZUK Z2 Pro, ma non è così scontato. Attraverso Weibo (social network diffusissimo in Cina) il CEO ha annunciato che a muovere lo Z2 ci penserà il SoC “made in Samsung” Exynos 8890, il medesimo usato dal Galaxy S7 ed S7 Edge, mica bruscolini. Considerato a livello dello Snapdragon 820, l’Exynos 8890 ha fatto sempre registrare ottime performance su tutti i software di benchmarking, come AnTuTu o GFXBench.

” Ho passato molti giorni usando lo ZUK Z2 e sono molto soddisfatto dalle performance dell’Exynos 8890.”

Con queste parole Mr. Cheng ha quindi confermato l’utilizzo di questa CPU, ma caso ancora più curioso, ha deciso di taggare nel proprio post su Weibo anche il CEO di Meizu, Li Nan, vista la tendenza della concorrente di usare SoC Exynos, come nel caso del Meizu PRO 5, che montava il 7420. La replica di Mr. Nan non ha tardato ad arrivare, ed è stata un ringraziamento per il suggerimento, quindi questo potrebbe aprire ad una miriade di ipotesi circa il fatto che il prossimo smartphone Meizu sarà basato proprio sull’Exynos 8890.

Non rimane insomma che aspettare quindi la presentazione ufficiale di questo ZUK Z2 di cui al momento si sa poco o nulla, ma siamo anche curiosi di sapere cosa stia tramando Meizu con il suo prossimo flagship che, tra le altre cose, dovrebbe arrivare sul mercato con un display curvo. Si prospettano quindi delle settimane davvero “infuocate”, rimanete quindi con noi per essere sempre aggiornati su tutto.

ZUK Z2