L’uso dello smartphone è diffuso in tutto il mondo e, incredibilmente, in tutti i gruppi demografici (anche se soprattutto tra i più giovani). Del suo uso e consumo sono tante le curiosità che ci spingono, a volte, a comportarci a volte allo stesso modo. Abitudini che dovrebbero essere scardinate, per non cadere nella “malattia”. Ma rivediamo alcune curiosità, appunto, che ci legano inesorabilmente. Allo smartphone.

1. E’ la prima cosa che usiamo, ancor prima di alzarci

Da quando non utilizziamo una svegliamo tradizionale? Sicuramente da molto tempo, perché più della metà degli utenti di smartphone in tutto il mondo utilizzano ormai il telefono sia per controllare l’ora (60%) che per impostare la sveglia (61%). Lo smartphone è la prima cosa che si usa al mattino. Questo cambiamento è avvenuto in quasi tutti i Paesi  del mondo e in tutte le fasce di età.

2. Non usiamo più le classiche macchine fotografiche

Non scattiamo più foto con una macchina fotografica da tempo. La verità è che più della metà delle foto che scattiamo (cioè 6 su 10), attualmente essendo selfie per la maggior parte, sono fatte con lo smartphone. Questa tendenza si osserva anche tra gli over 50.

3. Usiamo lo smartphone per ascoltare la musica

La metà degli utenti dichiara che lo smartphone è il dispositivo più utilizzato durante l’ascolto della musica, anche se in questo caso trapela una differenza a seconda dell’età. Quindi, 2 utenti su 3 sotto i 25 anni usano il device a questo scopo, ma dopo 55 anni solo 1 ogni 4 utenti utilizza il dispositivo per la musica.

Usiamo cellulare per ascoltare la musica

4. Usiamo il telefono per leggere le notizie

Sempre più assiduamente lo smartphone è diventato il nostro mezzo quotidiano per tenersi in contatto e informati. Per il 39% degli utenti, compresi quelli oltre i 55 anni, il cellulare è lo strumento principale per controllare le ultime notizie o le previsioni del tempo.

5. Giocare

L’aumento delle applicazioni e i miglioramenti della tecnologia per smartphone ha portato gli utenti a dedicare parte del loro tempo ai giochi. La percentuale di utenti che utilizzano principalmente il cellulare per giocare è vicino al 39%.

6. Vario uso

Da 1 a 4 persone usano il loro smartphone per trovare le informazioni di viaggio, mappe stradali, il 17% per la gestione delle liste della spesa o in attesa di compiti, e il 26% per la gestione del giorno e degli appuntamenti.

Usiamo il telefono per guardare le notizie

7. Leggere

Ci sono ancora alcune attività che non sono molto comuni. Una di queste è utilizzare il telefono per la lettura. Solo il 12% degli utenti lo utilizza per la lettura di libri e riviste, e solo il 7% per monitorare la salute, la dieta o l’attività fisica.

8. Al posto dei computer

Una delle curiosità più sorprendenti è che gli smartphone stanno lasciando dietro di sé computer e portatili. Prima, infatti, erano considerati un dispositivo secondario. Ora, è il principale.

9. Ricerca di contenuti online

Il 51% degli utenti Internet utilizza i motori di ricerca sul proprio cellulare. In aggiunta, gli smartphone sono diventati uno strumento per inviare e-mail al posto dei computer, come anche per accedere ai social network, lo streaming di video o interagire con amici e familiari.

Essi stanno lasciando alle spalle i computer

10. Un mondo multi-screen

Ovunque si trovino, gli utenti hanno sempre più dispositivi collegati a Internet. Ciò sta portando ad un mondo multischermo. Smart TV, Apple TV o CHROMECAST trasmettono contenuti fruibili ovunque ci trovi o si vada.