OnePlus 3T

Da qualche ora, dopo averne sentito parlare per diverse settimane sul web, la casa produttrice OnePlus ha finalmente annunciato al mondo il suo nuovo tanto atteso e discusso OnePlus 3T, dispositivo che ha come obiettivo conquistare il settore mobile grazie a dei componenti hardware di primissimo livello affiancati ad un prezzo più che ragionevole.

Il nuovo OnePlus 3T in termini di design assomiglia tantissimo al OnePlus 3 base e offre un corpo monoscocca in alluminio anodizzato con uno spessore pari a 7.3 mm. Detto questo, senza prolungarci più di tanto, passiamo immediatamente alle caratteristiche tecniche di questo nuovo terminale Android del produttore cinese:

OnePlus 3T

  • Pannello touchscreen Optic AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel e protezione Gorilla Glass 4;
  • CPU di ultima generazione Qualcomm Snapdragon 821 che agisce ad una velocità di 2.35Ghz;
  • Quantitativo di memoria RAM pari a 6GB LPDDR4 e archiviazione UFS 2.0 da 64-128GB;
  • Batteria da 3.400 mAh con tecnologia di ricarica rapida che, secondo OnePlus, dovrebbe offrire un’autonomia eccellente;
  • Lettore di impronte digitali;
  • OxygenOS basata su Marshmallow 6.0.1 – Nougat è previsto per fine anno;
  • Fotocamera posteriore con sensore Sony IMX 298 da 16 megapixel con f/2.0 e due tecnologie di stabilizzazione ottica (OIS e EIS) e frontale da 16 megapixel per selfie senza precedenti e video-chat di ottima qualità.

LEGGI ANCHE: Gravissimo incidente per Galaxy S7: gli esplode tra le mani, ustioni e paura

Infine, il nuovo dispositivo di OnePlus  si potrà acquistare in Europa a partire dal 28 novembre, salvo complicazioni dell’ultimo minuto. La variante da 64GB costerà 439 euro, mentre quella da 128GB 479 euro e sarà disponibile solo in un’unica colorazione: Gunmetal.