Con l’inizio del 2017 oramai prossimo, si avvicina anche il rilascio dell’atteso aggiornamento ad Android Nougat per Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, i due top di gamma della casa coreana che, da diverse settimane, sono al centro di un programma di beta testing. In queste ore, l’operatore di telefonia mobile Vodafone Australia, che fornisce sempre informazioni dettagliate sugli aggiornamenti dei suoi smartphone, ha inserito nel suo database il firmware di Android Nougat per Samsung Galaxy S7 e S7 Edge con la sigla “testing in progress”. 

Di fatto, ci troviamo di fronte ad una nuova conferma. L’aggiornamento ad Android Nougat per S7 e S7 Edge è quasi pronto e la fase di beta test sembra essere oramai completa. Diversi operatori, Vodafone Australia in primiis, hanno già iniziato i loro test sul nuovo firmware ed il rollout dell’aggiornamento dovrebbe prendere il via già nelle prossime settimane con un leggero anticipo rispetto alle prime ipotesi dei giorni scorsi.

galaxy-s7

Stando a quanto emerso da una risposta data da Samsung stessa ad un utente iscritto al programma Galaxy Beta Program, i top di gamma Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge riceveranno direttamente la più recente versione di Android, ovvero Android Nougat 7.1.1, saltando le versioni intermedie del nuovo major update di Android. Ricordiamo che molti smartphone Android sono stati aggiornati o saranno aggiornati nelle prossime settimane a Nougat 7.0 e solo successivamente riceveranno un secondo update.

Leggi anche: Samsung pronta per il CES: video concept per lo smartphone pieghevole e Samsung 850 (SSD)

Per il momento, in attesa di ulteriori conferme da parte di Samsung stessa, possiamo ipotizzare che i top di gamma di Samsung riceveranno l’update a Nougat nel corso delle prime settimane del 2017. In Italia, almeno per quanto riguarda la versione No Brand dello smartphone, l’aggiornamento potrebbe essere disponibile già nel corso del mese di gennaio. Maggiori dettagli in tal senso dovrebbero emergere già la prossima settimane. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.