super-mario-run
Super Mario Run riuscirà a superare Pokémon Go?

Super Mario Run si candidaa diventare il gioco dell’anno, almeno per quanto riguarda il mercato mobile. Colpaccio di Nintendo, che dopo aver fatto faville (in collaborazione con Niantic) grazie a Pokémon Go, adesso porta il suo personaggio più famoso sugli schermi degli smartphone.

Un lancio in grande stile, da tempo un gioco mobile non creava un hype di questo tipo, ma non c’è da stupirsi perché parliamo di un’azienda che ha fatto la storia dei videogiochi. Nintendo fino a ora ha snobbato il mondo smartphone e tablet, il cambio di tendenza sembra avergli giovato non poco.

Super Mario Run, un lancio col botto

L’applicazione è stata resa disponibile ieri in 62 nazioni, diventando immediatamente tra le più scaricate in praticamente ogni paese. Questa app rappresenta un doppio successo, perché alla diffusione si accompagna un guadagno sorprendente. Prima per guadagni generati in Olanda, Messico, Colombia, Guatemala e Germania. Ed è solo l’inizio.

super-mario-run
Super Mario Run riuscirà a superare Pokémon Go?

Il download del gioco non è a pagamento, ma per accedere ai sei mondi del gioco bisogna spendere 9,99 euro. Certo, non si tratta di una cifra bassa per il mercato mobile, tuttavia stiamo parlando del primo gioco di Super Mario mai distribuito su iPhone. Al momento infatti questo titolo è disponibile solo su iOS, gli utenti Android non disperino perché sono attese novità al riguardo nei prossimi giorni.

Questo successo non sorprende, già 21 mila le recensioni sull’App Store a stelle e strisce, stando a quanto rendono noto gli analisti Super Mario Run potrebbe superare il successo ottenuto da Pokémon Go, titolo che ha generato enorme clamore nel corso del 2016. Un esordio con i fiocchi dunque, vedremo quali sono i prossimi piani di Nintendo, che tra poche settimane svelerà a tutti il nuovissimo Switch.