iphone 7

Secondo un recente rapporto emerso a carico degli analisti Brean Capital del settore vendita mobile per Apple, il Q1 2017 potrebbe segnare un vero e proprio record di adozioni in merito ai terminali iPhone 7 ed iPhone 7 Plus. Sebbene, come visto, gli ultimi ritrovati della moderna tecnologia mobile Apple non rappresentino un vero e proprio salto generazionale con i prodotti precedenti, gli smartphone stanno portandosi avanti con al seguito un numero sempre crescente di nuovi adepti.

Le vendite, di fatto, avrebbero consentito di raggiungere un traguardo sin oggi mai perseguito da Apple, seppure nulla di ufficiale sia ancora emerso in merito all’andamento del merchandising del periodo. Un trimestre, per la software house di Cupertino, completamente in discesa.

I risultati, molto probabilmente, saranno presentati agli sviluppatori in Gennaio. Al momento, intanto, ci si basa sul risultato delle analisi preliminari condotte dal team di analisti, i quali si sono detti increduli di fronte al recupero Apple sui cali registrati in questo 2016. In questo contesto, di fatto, il Q1 2015, che pur aveva contato su revenue di 75.9 miliardi di dollari, passerà in secondo piano a favore di un introito al netto ben superiore.

Le vendite, per Apple ed i suoi iPhone 7, secondo quanto riferito, potrebbero piazzarsi nel range 77-78 milioni di dispositivi venduti, superando i 74.8 del periodo precedente. Merito di due device che, nonostante non abbino rappresentato una vera e propria evoluzione, sono stati apprezzati per le nuove intriganti varianti Jet Black, la doppia fotocamera posteriore sul modello Plus ed il fattore di resistenza all’acqua ed alla polveri sottili.apple iphone 7 vendite q3

Un 2017, quindi, che si prospetta davvero interessante per Apple, in vista dell’introduzione di un decennale dotato di schermo OLED Edge-to-Edge, speculato in lungo ed in largo nel corso di queste ultime settimane conclusive dell’anno. Di fatto, accanto alle classiche soluzioni LCD da 4.7 e 5.5 pollici, si affiancherebbe anche una variante del tutto inedita rappresentata dall’iPhone 8 Premium.

Si confermerebbe, in relazione a questo device, un’estetica completamente nuova, formata da pannelli di alto livello con ottimo rapporto screen-to-body. Ma, per il momento, meglio stare con i piedi per terra e vedere come si prospetterà questo primo trimestre 2017 sul piano delle vendite per gli ultimi top di gamma.

E tu che ne pensi degli ultimi iPhone 7? Rispondono appieno alle tue esigenze di rinnovamento o ti aspetti di vedere un iPhone 8 che stravolga letteralmente il paradigma dei prodotti mobile Apple degli ultimi anni? A te la parola.

LEGGI ANCHE: Video Samsung Galaxy S7 vs iPhone 7 con aggiornamento iOS 10.2: chi è il più veloce