cyanogenmod

CyanogenMod ha ufficializzato l’interruzione del progetto nel corso del fine settimana natalizio, dopo averne dato notizia nel corso degli ultimi giorni in via del tutto non ufficiale. Attraverso un annuncio diretto rilasciato all’interno del blog, stavolta, la notizia ha carattere ufficiale e conferma l’interruzione di tutti i servizi e del supporto alle build nightly per le arcinote Custom ROM disponibili per i dispositivi supportati dal team Android. Provvedimenti che, sebbene abbino effetto a partire dal prossimo 31 Dicembre 2016, sono già stati presi, in luogo dell’anticipata disattivazione del sito di riferimento.

E mentre gli utenti si stanno prodigando al download della nightly della CyanogenMod attualmente disponibili in archivio, il team realizza quello che è il nuovo platform Lineage OS che, come peraltro riportato all’interno della pagina ufficiale, sarà il seguito diretto del progetto inizialmente voluto per CyanogenMod OS. Di fatto, alcuni stimati membri appartenenti al progetto originario, continueranno a portare avanti questo nuovo sviluppo per le Custom ROM utilizzando, stavolta, il nuovo brand.

I cambiamenti in relazione all’utenza saranno stabiliti solo nel corso delle prossime settimane. In merito a supporto, frequenza di rilascio delle nuove ROM ed annesse argomentazioni varie, quindi, si dovrà attendere un successivo riscontro. Per il momento, intanto, si segnalano i link utili per seguire da vicino l’evoluzione di Lineage OS:

cyanogenmodGli account sopra proposti sono, ovviamente, verificati e gestiti per via diretta dai membri del team che, sino ad oggi, hanno contribuito in attivo al progetto CyanogenMod ROM.

 Pertanto, almeno per il momento, non resta altro da fare che seguirne gli sviluppi e sperare che il nuovo organico concretizzi l’azione in positivo, così come fatto sino ad oggi con il progetto CyanogenMod ROM Android. Che cosa ne pensate del team di sviluppo e dei progetti che, sin oggi, sono stati portati avanti? Che cosa cambierà con il nuovo gruppo? Lo scopriremo presto, intanto rilascia le tue personali dichiarazioni in merito.