La giornata di oggi è particolarmente fruttuosa per quanto riguarda le news legate al nuovo Galaxy S8, il futuro top di gamma che la casa coreana presenterà, probabilmente, nel corso del prossimo mese di marzo per poi portare sul mercato ad aprile. In rete, infatti, è apparsa una prima (presunta) immagine reale del nuovo Galaxy S8 che, dopo i numerosi render dei giorni scorsi, ci permette di valutare con attenzione quelle che potrebbero essere le novità del nuovo flagship coreano. Ecco l’immagine in questione:

galaxy-s8

Stando a quanto ci mostra questa foto, il nuovo Galaxy S8, come ipotizzano diversi rumor, dovrebbe abbandonare i tasti fisici ed il tradizionale tasto Home centrale in favore di tasti virtuali che verranno mostrati a schermo. Nell’immagine in questione potrebbe essere illustrata una modalità full screen del Galaxy S8 con l’utente che potrebbe attivare i tasti a schermo con uno swipe.

Da notare, inoltre, le cornici estremamente ridotte, sia nella parte superiore che in quella inferiore, e la presenza, accanto alla fotocamera anteriore, di uno scanner per l’iride, una soluzione già vista sullo sfortunato Samsung Galaxy Note 7. Per il resto, come prevedibile, il display è di tipo dual edge, una soluzione che dovrebbe caratterizzare tutti i futuri top di gamma di Samsung.

Leggi anche: Galaxy S8, rumor svela data uscita: il 18 aprile, i particolari

In attesa di capire se questa foto mostri davvero un prototipo reale di Galaxy S8, ricordiamo che il nuovo smartphone della casa coreana arriverà sul mercato ad aprile con una scheda tecnica di ottimo livello. A gestire il funzionamento dello smartphone ci saranno i SoC Exynos 8895 e Qualcomm Snapdragon 835 (in Europa arriverà ancora una volta la variante con SoC Exynos). A completare le specifiche tecniche, invece, troveremo 8 GB di memoria RAM, almeno 64 GB di storage interno, espandibile tramite microSD, ed una fotocamera posteriore con due sensori (una soluzione già adottata da diversi costruttori di smartphone nel 2016).

Il nuovo Galaxy S8 sarà anche il primo smartphone di Samsung a presentare Android Nougat. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità sul futuro top di gamma coreano.