samsung gear s3 gear link ford

Nel corso dello scorso anno, Samsung Electronics ha garantito l’arrivo della modalità Auto per i suoi Galaxy, attraverso un’app che ha consentito di accedere in sicurezza ai messaggi, alla navigazione ed alla musica in modalità hand-free. Già dallo scorso anno, in occasione del Mobile World Congressi di Barcellona, la sudcoreana ha di fatto offerto il suo supporto all’innovazione da condursi in merito alle auto connesse, come visto per la possibilità di concludere acquisti senza uscire dal veicolo.

Con il nuovo anno, di fatto, l’impegno della società nel settore automotive security si amplia a favore dell’introduzione di un servizio che consenta di accedere ai servizi SYNC di Ford mediante i suoi Samsung Gear S3 e S2, rendendo di fatto ancor più sicura, rapida ed efficace l’interazione con i veicoli.

La funzione si chiama Samsung Gear Auto Link e si adopera per mezzo degli indossabili di ultima generazione, attraverso i quali sarà possibile accedere alle informazioni sulla sosta. Ad esempio, nel momento in cui parcheggiamo la nostra auto, il Gear S3 o il Gear S2 effettua un collegamento diretto al sistema d infotainment memorizzando la posizione del veicolo, così da poter essere facilmente ritrovato nel momento del bisogno. Altre informazioni pertinenti, tra l’altro, potranno essere sincronizzati con i nostri smartwatch.samsung gear s3 gear link ford

Al ritorno, quindi, il nostro orologio da polso intelligente recupererà le coordinate del veicolo, consentendo di raggiungerlo immediatamente. Si imposta in fase di setting e tutto il resto viene poi gestito dall’orologio.

In aggiunta a questa prima funzione, tra l’altro, vi sarà una feature di alert utile per tutti coloro che intrattengono lunghe percorrenze. Infatti, ad intervalli prestabiliti di 3, 5, 10, 15 o 20 minuti, il sistema imposterà un promemoria per svegliarti, andando ad evitare così spiacevoli conseguenze per il conducente e gli utenti della strada. Allo stato attuale vi sono soltanto semplici avvisi sonori, ma con future revisioni dell’applicazione si prevede di integrare anche il supporto per la modalità vibrazione.

Il nuovo servizio Samsung Gear Link si renderà disponibile a partire dalla prossima Primavera: Rilascia qui tutte le tue impressioni in merito a questa nuova implementazione.

LEGGI ANCHE: Ford punta all’autonomia con le sue nuove vetture elettriche