smasung cfg70

In questi giorni, in linea con il crescendo di contenuti registrato nel settore dei video on-demand e del segmento videogames, i consumatori richiedono soluzioni di visualizzazione che permettano loro di realizzare un’interazione full-immersive con video e giochi, in un contesto visivamente appagante e confortevole quale può essere quello delle soluzioni Samsung Electronics.

Di fatto, così come già discusso nel corso di queste ultime settimane, Il monitor curvo Samsung CH711 regala emozioni rilevanti, grazie ad una combinazione di tecnologie sviluppate da un’azienda leader del mercato innovativo della tecnologia visiva.

Lo stand dedicato, messo sotto gli occhi dei giornalisti al Consumer Electronic Show 2017 di Las Vegas, ha regalato forti emozioni, grazie ad una soluzione a schermo curvo che esula dal classico paradigma costruttivo-visivo delle soluzioni tradizionali, per rifarsi a specifiche in linea con le esigenze della clientela del comparto gaming e video entertainment. Design pratico ed elegante, per un prodotto che ha concesso ai partecipanti della fiera un’esperienza visiva davvero realistica. samsung monitor ch711

I visitatori dello stand di Samsung sono rimasti impressionati non solo dalla capacità del CH711 di creare un quadro visivo naturale e coinvolgente, ma anche per la sua abilità di presentare l’immagine nel minimo dettaglio.

Tale precisione è possibile, in parte, a causa, dell’elevato rapporto di contrasto 3000:1, il quale riduce al minimo la dispersione della luce attraverso lo schermo per fornire neri più profondi e bianchi più brillanti. Senza contare poi sulla risoluzione, che offre un quadro pixel da 2560 x 1440, con una densità quasi doppia rispetto ad un Full HD sviluppata in 4 strati che assicurano solidità al prodotto.

L’accoppiamento con la tecnologia Samsung Quantum Dot, inoltre, garantisce una definizione perfetta dell’immagine, godendo di giochi, film e trasmissioni televisive con il massimo del realismo.

Esulando dal fattore grafico, i visitatori partecipanti alla manifestazione sono rimasti colpiti dal design pulito del prodotto e dall’estetica lucida. Tutti i cavi del televisore son perfettamente celati all’interno del panello posteriore che fa capo allo stand.

Il design, tra l’altro, riflette un sapiente processo di realizzazione secondo raggio di curvatura 1800R, il che amplia il quadro visivo per offrire al pubblico un’esperienza interattiva senza precedenti. La naturale curva del monitor da 31.5 pollici si modella perfettamente alla naturale visione dell’occhio umano, permettendo una perfetta area di visualizzazione su angolazioni multiple. Di fatto, il quadro d’immagine risulta pulito ed uniforme da qualsiasi punto, grazie ad un processo che consente una drastica riduzione della distorsione d’immagine.

Recenti ricerche, ra cui un studio condotto dalla Harvard Medical School, hanno evidenziato che i monitor curvi sono, in generale, visivamente più rilassanti ed appaganti dal punto di vista visivo rispetto ai classici schermi piatti, i quali tengono impegnati gli organi visivi con soluzione di continuità. Sempre in questo contesto, Samsung Monitor ha concepito una funzione che consente di ridurre al minimo l’affaticamento visivo dovuto alla luce blu.

La combinazione integrata di AMD FreeSync, inoltre, elimina i fenomeni di tearing e stuttering, portando al minimo l’input lag e realizzando un gaming in perfetta sincronia. Presente anche la Game Mode, la quale offre una serie di interessanti proposte per la personalizzazione delle impostazioni del display Samsung. Una tecnologia che elimina il flickering, inoltre, è stata disposta per consentire ai lavoratori ed ai giocatori di ridurre lo stress visivo causato dallo sfarfallio delle immagini a schermo.

Samsung monitor CFG70smasung cfg70

Lo abbiamo imparato a conoscere a partire da questi ultimi mesi, ma l’emozione di poter giocare a FIFA 2017 immersi nello scenario di Las Vegas è tutt’altra cosa. Stiamo parlando di un monitor CFG70 nato per offrire la migliore esperienza di gioco possibile.

Grazie ad un tempo di riposta ai fotogrammi di solo 1ms, di fatto, il monitor sudcoreano risulta al top della categoria, ponendosi con specifiche che offrono anche refresh rate a 144Hz, un rapporto di contrasto 3000:1 ed un raggio di curvatura 1800R che ben di adatta alla naturale curva visiva dell’occhio umano. I colori sono ricchi e dettagliati, grazie all’utilizzo dei punti quantici e, nel complesso, la soluzione Samsung offre il migliori ambiente di gioco che uno possa desiderare. Coinvolgente , confortevole ed ampiamente personalizzabile.

Samsung continua ad innovare, proponendo soluzioni al passo con i tempi e che si adattano al consumatore più esigente. Di certo, sono queste soltanto delle anticipazioni di un futuro che si prospetta davvero ricco di soluzioni Hi-Tech nel comparto dell’intrattenimento video, E tu che ne pensi di questi prodotti? A te l’ultima parola.

LEGGI ANCHE: Samsung QLED TV: ecco come si è ampliato l’angolo di visione