Come visto nei giorni scorsi, Samsung ha intenzione di distribuire circa 10 milioni di unità del suo nuovo top di gamma Galaxy S8 nel solo primo mese di commercializzazione. L’azienda stima di superare i risultati ottenuti dal Galaxy S7 nelle settimane di lancio e sta programmando l’arrivo sul mercato del suo top di gamma in ogni dettaglio.

Secondo nuovi dettagli emersi in rete, Samsung avrebbe informato i suoi fornitori che l’obiettivo della produzione del Galaxy S8 è fissato in un totale di 60 milioni di unità. Un target decisamente ambizioso ma sicuramente alla portata della casa coreana che, subito dopo il primo mese di lancio, continuerà a supportare al massimo il suo futuro flagship con promozioni e offerte dedicate ai suoi clienti. Ricordiamo che la Samsung ha commercializzato circa 48 milioni di unità di Galaxy S7 da marzo scorso. L’obiettivo dei 60 milioni di esemplari, quindi, è basato su una previsione di forte crescita rispetto al 2016.

galaxy-s8

La data di uscita

Il nuovo Galaxy S8 sarà pronto per la commercializzazione ad aprile. L’effettiva data di uscita emersa in questi giorni è fissata per il 18 di aprile ma ulteriori dettagli in tal senso potrebbero emergere già nel corso delle prossime settimane ed, in particolare, in occasione della presentazione ufficiale dello smartphone che potrebbe avvenire al Mobile World Congress di febbraio.

Leggi anche: Galaxy S7 Edge: debutta in Europa la versione Coral Blue

Dal punto di vista hardware, il nuovo Galaxy S8 è oramai quasi noto del tutto. Il device dovrebbe essere realizzato in due varianti, una con display più compatto ed una con dimensioni da phablet, entrambe Edge. A gestire il completo funzionamento dello smartphone sarà, nella versione europea, il SoC Exynos 8895, evoluzione dell’attuale Exynos 8890 in grado di garantire performance eccellenti sotto tutti i punti di vista.

La scheda tecnica si completerà con 8 GB di memoria RAM, 64 GB di storage interno ed una fotocamera posteriore con due sensori.  Il nuovo Galaxy S8 sarà anche il primo smartphone Samsung ha supportare nativamente Android Nougat. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul nuovo top di gamma di Samsung.