Fastweb

Fastweb Mobile, come noto, rappresenta un MVNO su network TIM, ovvero sia un operatore di rete virtuale che si affianca ai vettori fisici del territorio nazionale per Vodafone, TIM, Tre e Wind in particolare. Propone, presso i suoi 14 negozi ed i 54 franchising dislocati in tutta Italia , il fatidico ingresso nel mondo delle reti di quarta generazione tramite nuove SIM. Soluzioni che, peraltro,  possono essere reperite anche online tramite richiesta diretta.

Gli utenti, pertanto, avranno a disposizione due vie utili per procedere al cambio SIM:

  • Tramite posta ordinaria: con consegne a partire da fine Febbraio 2017 (la richiesta può essere inoltrata online, dalla propria area clienti MyFastPage, senza costi aggiuntivi per la spedizione)
  • Oppure, in alternativa, il cambio della SIM sarà proponibile a partire dall’1 Febbraio 2017 in tutti i punti vendita (retailer e franchising) Fastweb presenti su territorio nazionale

Fastweb Mobile Il ritiro dal punto vendita, quindi, garantisce la SIM in tempi decisamente più rapidi, rispetto ai tempi di processing richiesti per la procedura online. La nuova SIM Fastweb 4G opera solo su rete TIM e, pertanto, garantisce adeguati servizi di copertura su gran parte del territorio nazionale.

Che cosa te ne pare di questa notizia? A te tutte le considerazioni sul caso.

LEGGI ANCHE: Offerte Fibra Ottica Italia Gennaio 2017: Fastweb,Tim, Vodafone e Wind