qual è l'azienda più innovativa Apple
Boston Consulting Group svela qual è l'azienda più innovativa.

Sono tanti i brand di prestigio nel mondo tecnologico, altrettante le classifiche stilate da addetti ai lavori per identificare la regina del mercato. Il Boston Consulting Group non si chiede però quale azienda sia più ricca, ma vuole rispondere a una domanda: qual è l’azienda più efficace nell’innovare? La spinta verso nuove sfide è una molla importante quando si parla di imprenditoria, soprattutto in materia di nuove tecnologie.

La classifica è nominata da nomi noti, poche sorprese nelle prime posizioni, ma scorrendo la graduatoria ci renderemo conto di quanto sia cambiato il mondo della tecnologia di consumo negli ultimi anni. Le grandi novità, come preventivabile, arrivano da oriente e, ai nomi più conosciuti, si affiancano outsider decisamente agguerriti. Scopriamo insieme questa classifica per sapere qual è l’azienda più innovativa al mondo.

Qual è l’azienda più innovativa? Sempre la stessa…

Apple vince, Apple vince ancora. E siamo a undici. Sì, Cupertino per l’undicesimo anno di fila si è aggiudicata il titolo di azienda più innovativa del mondo. Il 2016 è stato un anno un complicato per la Mela Morsicata, che è comunque riuscita a lasciare il segno con un paio di prodotti, soprattutto iPhone 7 e gli auricolari AirPods.

qual è l'azienda più innovativa Apple
Boston Consulting Group svela qual è l’azienda più innovativa.

Medaglia d’argento per Google, colosso che può ambire alla vittoria nei prossimi anni, notevole il terzo posto conquistato da Tesla. La creatura di Elon Musk è ormai diventata sinonimo d’innovazione, riuscendo a immaginare il mondo di domani con naturalezza e approccio inedito, quasi visionario. Fuori da podio Microsoft, poi Amazon e Netflix.

LEGGI ANCHE Xiaomi smartphone: FCC ospita un nuovo arrivato, ma chi è?

Non un granché il settimo posto di Samsung, uscita con le ossa rotte dal 2016, poi troviamo Toyota, Facebook e IBM. Zuckerberg ottiene un post in top ten, tuttavia nei prossimi anni potrebbe scalare la classifica considerando le grandi ambizioni messe in mostra in questi mesi. Una classifica a stelle e strisce, 34 aziende americane nelle prime 50 posizioni, ma qualcosa sta cambiando.

il 35esima posizione c’è un nome che forse non tutti si sarebbero aspettati, si tratta di XiaoMi. L’azienda cinesi si posiziona davanti a realtà mastodontiche quali Disney, dimostrando a tutti i progressi svolti negli ultimi anni. Smartphone con un rapporto qualità prezzo molto competitivo, si pensi al Mi 5 o al nuovo Redmi 4, XiaoMi è riuscita a vincere il derby cinese con Huawei.

LEGGI ANCHE Huawei P8 Lite 2017: specifiche, prezzo e disponibilità in Europa

Altra grande protagonista dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle, Huawei occupa la 46esima posizione. QUI potrete trovare la classifica completa.