Sky update

Sky ha dato il via al processo di aggiornamento software per i sistemi proprietari di decodifica My Sky, cui si applica ora la nuova Home Page. Una novità annunciata già lòo scorso Dicembre 2016 e che, come promesso, inizia a giungere ora all’attenzione dei consumatori.

L’update, in questo come in altri casi, sarà totalmente automatico e rilasciato con la formula progressive roll-out, il che significa che potrebbe volerci del tempo prima di poterlo finalmente apprezzare. Una volta ricevuto e concluso l’update Sky il sistema presenterà una veste grafica completamente rinnovata. Una UI che si richiama attraverso la pressione del pulsante Sky sul telecomando.

Una Graphic User Interface che si basa ora sul paradigma dell’alta definizione e che si disloca in 4 livelli principali. In alto troviamo la funzione di Ricerca dei contenuti, che fa capo ad una sottostante sezione che riporta in primo piano otto riquadri principali che forniscono l’accesso ad altrettante aree tematiche, tra cui Guida TV, My TV, Sky On Demand, Primafila, Box Sets, Cinema, Sport e Bambini.

Sky update

Accedendo ad una qualsiasi di queste sezioni si apre il mosaico sui contenuti disponibili. In alto, come da soprastante immagine, di visualizza uno spazio dedicato che mostra il contenuto al momento in uso, sia esso in diretta che su Hard Disk.

La parte inferiore, poi, ospita una serie di suggerimenti ritagliati a misura d’utente. Il decoder, attraverso un suo algoritmo di programmazione, si rende in grado di realizzare un sistema di apprendimento delle preferenze dell’utente e, di volta in volta, si fa carico di proporre contenuti pertinenti consigliando la visualizzazione di contenuti ad hoc.

Inoltre, il team di sviluppo ha posto particolare attenzione sui contenuti On Demand, sebbene Sky si sia riservata anche il diritto di proporre contenuti di una certa importanza. Il contenuto allocalo lungo il lato sinistro della finestra viene evidenziato tramite una locandina di maggior dimensioni. Nel momento in cui si accede a detto contenuto, le 8 “Tile” lasciano il posto ad una descrizione con tutte le info correlate. Il tutto su un solo livello, senza dover necessariamente accedere alla sezione Info dal telecomando.Sky aggiornamento

Come già detto, la sezione attinente la funzione di ricerca è collocata all’apice dell’interfaccia ed è contrassegnata dal riferimento ad icona di una lente da ingrandimento. Sicuramente, è proprio questa una delle implementazioni più gradite. Il nuovo search engine sviluppato dai developer, di fatto, contribuisce all’esecuzione di vere e propria ricerche. Basta inserire poche lettere ed otterremo il risultato sulla base dell’indicazione dle regista, del nome stesso del contenuto o di quello di uno specifico attore.

La lista comprende sia canali lineari che palinsesto On Demand. Ovviamente, chi non ha gradito le nuove funzioni e si reputa un tradizionalista. può sempre procedere alla disattivazione degli elementi attraverso le relative impostazioni di menu alla voce Mostra Home Page all’accensione. Allora, che cosa te ne pare di questi nuovi cambiamenti?