galaxy s8 immagini rumor

Il Samsung Galaxy S8, almeno stando ai tanti rumor insistenti, sarà un dispositivo ricco di funzioni. Alcune innovative, altre già viste ma implementate. Del resto, come diciamo spesso, Samsung vuole al più presto lasciarsi alle spalle la brutta figuraccia incassata con il flop del Galaxy Note 8. Presentato il 26 febbraio in occasione del MWC di Barcellona e lanciato il 15 o 16 aprile, il Galaxy S8 vuole offrire all’utente un’esperienza mai provata prima con un dispositivo. Tra le nuove funzioni, anche quella che ci consente di chiamare un medico. Vediamo come funziona.

Galaxy S8, implementata funzione S Health

La funzione non è proprio nuova, ma rientra nel novero di quelle implementate. Come riporta Sammobile, si tratta della funzione S Health che Samsung vuole portare alla stregua di competitors quali Apple Health and Google Fit. Il primo passo è stato il collegamento con app per il fitness gamification, e l’integrazione con Fitbit, Jawbone, Strava e altro ancora. Ma il colosso coreano vuole andare oltre col suo Galaxy S8, mediante una partnership con WebMD e Amwell. In pratica, mediante S Health, l’utente non solo potrà cercare rapidamente i sintomi, le malattie e i farmaci attraverso l’integrazione WebMD, ma anche programmare visite on-line presso un medico. Tramite S Health, i proprietari di Galaxy S8 potranno comunicare via video con il proprio medico e anche conoscere le farmacie aperte nelle vicinanze.

galaxy s8 S Health App

S Health consentirà di avere un medico portatile

Tante altre saranno, almeno nelle intenzioni, le funzioni di questa app. Perfino pagare il medico tramite essa e ottenere prescrizioni di farmaci e cure. Il medico potrà anche essere votato, come se stessimo usando TripAdvisor. La app utilizzata tramite Galaxy S8 consentirà pure di chiamare un’ambulanza.

Leggi anche: Samsung lancia 4 nuove app per fitness grazie a collaborazione con Under Armour: i particolari

Tutto molto bello insomma. Vedremo se in Italia funzionerà in questo modo. Considerando il modo sgangherato con cui funziona la sanità ordinaria…