Google Assistant

Sebbene Google Assistant, così come per i dispositivi Pixel Phone, non abbia ancora fatto il suo ingresso in Italia, la software house di Mountain View continua a disporre gli aggiornamenti per le piattaforma, rendendola decisamente completa ed a portata d’utente.

Nel corso di queste ultime ore, di fatto, la società ha disposto un nuovo update relativo alla versione Beta dell’applicazione Ricerca Google, portandola alla revisione 6.11.13. Da un teardown del codice è emerso una potenziale nuova implementazione relativa alle funzioni di pagamento diretto tramite assistente vocale.

I responsabili dell’analisi, di fatto, hanno rinvenuto la dicitura “you’ll soon be able to pay for things”, ovvero sia “sarai presto in grado di pagare per le cose”. Una dicitura che, tra l’altro, si è accompagnata ai riferimenti sui dispositivi abilitati alla funzione di pagamento.

Al momento, in Italia, siamo ancora in attesa di ricevere le funzioni dell’assistente digitale Google. Ad ogni modo sarà interessante scoprire come la società intenda procedere all’implementazione della funzione vista in Beta nella sua versione stabile.Google Assistant

Per il momento i responsabili di XDA Deveoper hanno concesso il download dell’APK verificato di Google Search Beta. Possiamo scaricarlo attraverso questo link. Di seguito, invece, trovi la risorsa ufficiale gratuita proveniente dal market store Android.

Google
Price: Free

LEGGI ANCHE: Google Assistant: ecco che novità nasconde l’ultima beta