Samsung Exynos

Samsung Electronics, leader mondiale nella tecnologia dei semiconduttori, ha annunciato oggi la sua partecipazione al programma Audi Progressive Semiconductor Program (PICS) in qualità di fornitore di soluzioni Exynos SoC da utilizzarsi per le future generazioni di sistemi infotainment per le vettura Audi.

PSCP di Audi è stato avviato nel 2010 per implementare rapidamente le tecnologie necessarie a garantire alti livelli di sicurezza, prestazioni e qualità per le automobili. In qualità di partner chiave, Samsung fornirà i suoi processori top di gamma a marchio Exynos per il sistema IVI (In Vehicle Infotainment) di futura generazione.

Con i processori Exynos, la società ha dimostrato la propria leadership tecnologica in termini di prestazioni, affidabilità e soluzioni di packaging innovative. Attraverso il PICS, Samsung e Audi lavoreranno insieme per portare la miglior esperienza di infotainment a bordo dei veicoli Audi


Ha riferito Alfons Pfaller, Head of Development di Infotainment Audi. Il Vice Presidente Esecutivo del settore Vendita e Marketing, Charlie Bae ha poi dichiarato:

Siamo entusiasti di essere una parte importante della tecnologia automobilistica. Samsung dedicherà un sistema robusto e affidabile e ad alte prestazioni per le soluzioni automobilistiche a marchio Audi

Samsung ExynosAttraverso un solido sistema operativo ed il supporto al multi-display, i processori top di gamma Exynos garantiranno l’utilizzo di quattro diversi display all’interno dello stesso veicolo. Le prestazioni e la potenza di calcolo da accompagnarsi ad un’interfaccia grafica di alto livello garantiranno il massimo coinvolgimento alla guida.

Dal 2010, i processori Samsung Exynos alimentano i sistemi mobile di smartphone, tablet. Con l’implementazione nel settore automotive si punta ad un maggior coinvolgimento degli utenti, che possono godere di un’esperienza di guida più sicura e completa.

LEGGI ANCHE: Samsung fornirà i chip per il sistema self-drive delle auto Tesla