Modificare e firmare file PDF con iOS 9

Dovete modificare o firmare un modulo urgente che vi hanno inviato in PDF sul vostro iPhone? No problem, nell’applicazione Mail è integrato Markup!

Modificare e firmare file PDF iPhone

Si tratta di una novità inserita già da iOS 9, che Apple non ha mai pubblicizzato, ma è una delle funzioni più interessanti per chi utilizza il telefono per lavoro, o comunque per gestire documenti PDF iPhone.

Si tratta di una funzione molto utile che Apple ha introdotto da tempo su OSX  con la versione 10.xx denominata Yosemite, ma che ora sbarca anche su iPhone e iPad.

Molto semplicemente Markup ci permette di modificare i PDF che riceviamo tramite email.
Aprendo un allegato, ci basterà premere l’icona della valigia posta in basso a sinistra per entrare nella modalità di editing.

Modificare e firmare file PDF con iOS 9 Attraverso 4 pulsanti collocati nella barra inferiore, potremo:

Sottolineare le parti importanti del testo contenute nel documento. Scegliendo anche la grandezza del pennello, il colore e se tracciare linee a mano libera oppure perfettamente dritte;
Inserire una lente di ingrandimento sul documento per evidenziare una parola o ‘area del cocumento stesso;
Inserire del nuovo testo, variandone  il colore, la posizione e la dimensione in maniera del tutto intuitiva;

Modificare e firmare file PDF con iOS 9
Aggiungere una firma digitale al documento, utilizzando il touchscreen come foglio e il nostro dito cme una penna, per scrivere la firma che potremo poi aggiungere nel PDF. Oppure, se siamo possesori di un Mac, è possibile utillizzare una delle firme eventualmente già salvate in Markup di OSX.

Modificare e firmare file PDF con iOS 9
Una volta che avremo terminato le nostre modifiche, potremo cliccare il tasto Fatto in alto a destra ed subito ritroveremo il nostro file PDF già allegato in un nuovo messaggio email, pronto per essere inviato a qualsiasi indirizzo di posta elettronica.
Markup è  veramente molto utile, perché semplifica e velocizza la modifica dei file PDF, evitando di scaricare apllicazioni di terzi, che spesso troviamo solo a pagamento.