Galaxy S8 fotocamera

Samsung Galaxy S8 rappresenterà una vera e propria rivoluzione nel campo delle telefonia mobile. Si prefiggerà pertanto lo scopo di porre rimedio ad un Note 7 disastroso, valso alla società sudcoreana una seria perdita d’immagine ed un onere finanziario di circa 10 miliardi di dollari.

Con Galaxy S7 la società è riuscita a portare avanti una seria ottimizzazione delle parti che compongono il telefono che con Galaxy S8 potrebbero ulteriormente migliorare in luogo di quelle che sono le ultime indiscrezioni in merito alla possibilità di avere una fotocamera posteriore perfettamente integrata con il resto del device, senza sporgenze.

Per quanto riguarda infatti gli attuali top di gamma non si ravvedono particolari mancanza ma l’anello che circonda l’obiettivo risulta essere leggermente in rilievo rispetto allo chassis. Con la loro ultima revisione smartphone, gli ingegneri Samsung intendono proporre una soluzione filo-scocca che consenta di avere un design piano senza protuberanze.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnologico si parla di soluzioni Single-Lens come per Galaxy S7, contrariamente a quanto voluto dai feedback di coloro che auspicavano soluzioni Dual-Cam di ultima generazione alla stregua di iPhone 7 Plus. Rispetto ai moduli da 12 Megapixel di S7 vi saranno comunque delle ottimizzazioni specifiche. Galaxy S8 fotocamera

Avremo modo di esaminare da vicino la questione nel corso delle settimane a venire, quando nuovi render ufficiali ed informazioni si renderanno disponibili in vista del’evento di presentazione stabilo per il prossimo mese di Aprile a New York.

E tu che cosa ti aspetteresti di trovare sul fronte della multimedialità Galaxy S8? A te tutti i commenti sul caso.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8: i 17 rumor che lo renderanno miglior smartphone 2017