Huawei P9 Lite
Huawei P9 Lite

Se dovessimo indicare due tra gli smartphone di fascia media più riusciti di questi anni, relativamente al mondo Android, non potremmo non soffermarci su Huawei P9 Lite e sul suo predecessore, vale a dire il tanto diffuso Huawei P8 Lite. Si tratta di dispositivi che al momento del loro lancio sul mercato, per specifiche tecniche, abbiamo collocato appena al dì sotto dei device di fascia alta, ma allo stesso tempo hanno avuto sempre la possibilità di contare su un prezzo estremamente aggressivo.

Proprio il rapporto tra qualità e prezzo ancora oggi domina la scena. Prendiamo ad esempio un Huawei P9 Lite, disponibile nella versione da 3 GB di memoria RAM a poco più di 200 euro su Amazon. Acquisto ideale per chi ha un budget di questo tipo, soprattutto se consideriamo il fatto che il device nel giro di due mesi dovrebbe ricevere l’aggiornamento del sistema operativo Android Nougat. Un vero e proprio lusso, anche perché le prestazioni del modello pare siano elevatissime anche con le prime ROM ottimizzata su Android 7.0. Insomma, se puntate su risparmio, upgrade e performance un Huawei P9 Lite è decisamente consigliato da FocusTech.

Huawei P9 Lite
Huawei P9 Lite

Cosa dire del sempreverde Huawei P8 Lite? In questo frangente ci concentriamo sull’utenza che dispone di un budget di 150 euro, senza dimenticare le offerte super per Huawei P8 Lite Smart. Uno smartphone dual SIM che offre ancora ampie garanzie in termini di stabilità e fluidità, soprattutto in riferimento ai prodotti che appartengono alla medesima fascia. L’aggiornamento Nougat appare improbabile, ma Huawei ha già fatto sapere che non mancherà il supporto software con ulteriori upgrade in futuro.

Insomma, siamo arrivati a fine gennaio 2017, eppure prodotti come i vari Huawei P9 Lite e Huawei P8 Lite sono ancora in grado di dominare la fascia media di questo mercato. Quali saranno le novità dei loro successori? Poche settimane e ne sapremo di più grazie alla “famiglia Huawei P10“.