Netflix, contenuti offline su microSD

A fine novembre, Netflix ha introdotto la possibilità di scaricare film e serie tv per poterli vedere successivamente offline. Una funzione molto importante, ma che non aiutò tutti quegli utenti con poca memoria interna disponibile su smartphone e tablet. I contenuti di Netflix non possono infatti essere scaricati su memorie esterne microSD. Almeno non fino ad ora.

Netflix, contenuti offline anche su microSD

Grazie ad un aggiornamento, infatti, a partire da oggi gli utenti di Netflix con device Android potranno salvare tutti i contenuti che vorranno direttamente su microSD.

Con l’ultima versione dell’applicazione di Netflix per smartphone e tablet Android è possibile scegliere se scaricare i contenuti della piattaforma di streaming sulla memoria interna del device oppure, se presente, su microSD. Fino ad oggi Netflix permetteva di salvare i contenuti solamente sulla memoria interna del dispositivo. Una possibilità poco apprezzata da tutti gli utenti che non disponevano di uno smartphone con una memoria interna di almeno 32 GB.

netflix ios

LEGGI ANCHE
Netflix fa il botto nel 2016, prossimo obiettivo 100 milioni di account
Facebook come Netflix: pronto ai contenuti originali

È importante sottolineare che i contenuti scaricati da Netflix non durano per sempre, ma dopo un certo tempo non sono più disponibili. Altra nota di servizio: la funzione di download di film e serie tv su schede microSD non è compatibile con tutti i dispositivi Android, ma solo con alcuni, come fa sapere Netflix su Play Store. Purtroppo però non sono stati specificati quali smartphone e tablet sono supportati e quali invece no.