Samsung Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

Spuntano segnali incoraggianti proprio in queste ore per i tantissimi utenti italiani che sono in possesso di un Samsung Galaxy S7, senza ovviamente dimenticare il Samsung Galaxy S7 Edge. Il produttore coreano in questi giorni ha avviato la distribuzione dell’aggiornamento del sistema operativo Android Nougat, dando priorità al Regno Unito ed alla Repubblica Ceca, prima di cadere in uno strano silenzio. L’upgrade sta fornendo riscontri positivi, ma allo stesso tempo non si hanno notizie sulla sua apparizione in Italia.

In attesa che il produttore si sbilanci sotto questo punto di vista, va fatto presente che proprio questa mattina i Samsung Galaxy S7 marchiati Orange, in Francia, hanno ottenuto l’apposito link al download per procedere all’installazione di Android Nougat, così come i Samsung Galaxy S7 Edge. Poco dopo, secondo le segnalazioni che giungono da SamMobile, è partita la diffusione anche via OTA. Insomma, tutti segnali estremamente positivi per le altre versioni dei device in commercio in Europa.

Samsung Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

Al momento non sono segnalate dagli utenti francesi particolari novità per quanto concerne le funzionalità dei Samsung Galaxy S7 Edge e Samsung Galaxy S7, pur essendo il firmware in distribuzione oggi (G935FXXU1DQAN) leggermente antecedente rispetto a quello che ha visto la luce ad inizio settimana negli Emirati Arabi. Solo nelle prossime ore, in ogni caso, avremo modo di ottenere maggiori dettagli sotto questo punto di vista.

Dando uno sguardo alla storia recente del produttore, emerge che i Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge in distribuzione in Francia con l’operatore Orange solitamente ottengono upgrade con leggerissimo anticipo rispetto alle versioni dei device che sono in commercio in Italia. Insomma, tutti a verificare la disponibilità di eventuali upgrade via OTA per i due top di gamma Android 2016, in attesa della sua piena diffusione. L’atttesa per l’Italia insomma dovrebbe quasi essere finita.