MWC 2017

Il Mobile World Congress 2017 di Barcellona (MWC 2017) rappresenterà l’evento inaugurale per la presentazione dei nuovi prodotti del segmento Android a partire dal prossimo 26 Febbraio 2017. I Big del segmento della telefonia mobile si daranno battaglia a suon di dispositivi.

Prodotti che faranno la loro comparsa sul mercato di distribuzione di massa durante il corso del 2017. Vi sono interessanti sorprese ed annunciate assenze, primo fra tutti il tanto atteso Galaxy S8 di Samsung. Ad ogni modo le proposte non mancheranno di certo ed ecco che cosa possiamo attenderci dall’evento.

Dopo il disastro Note 7 Samsung ha deciso di dilatare i tempi per la presentazione del nuovo terminale che verrà presentato a partire dal 29 Marzo 2017 attraverso un apposito evento con sede a New York. Si tratterà di una soluzione assente al MWC 2017 ma che si proporrà al pubblico con alcune novità specifiche come il nuovo pannello 4K perfetto per la fruizione di contenuti in realtà virtuale. Parentesi Galaxy S8 a parte ecco quali saranno le nuove proposte delle software house da presentarsi al MWC 2017 di Barcellona.MWC 2017

MWC 2017 LG

LG Electronics ha presentato lo scorso anno il suo LG G5, decisamente poco desiderato dal pubblico che non ha ben visto le implementazioni dovute al fattore modularità. Difetti qualitativi e sistemi non proprio user-friendly hanno decretato una prematura uscita di scena dalle vette dei mercati di vendita sul piano internazionale. Quest’anno LG ci riprova attraverso quello che si prospetta essere un LG G6 davvero entusiasmante.

MWC 2017 Sony

Secondo le più recenti indiscrezioni il brand Sony ha in programma la presentazione di due nuovi dispositivi. E quale migliore occasione dell’evento di Barcellona per porre in essere i suoi ultimi moderni ritrovati dell’alta tecnologia? I riferimenti parlano di Xperia G3112 e Xperia G3121. In merito ai dati tecnici non si sa ancora nulla ma l’attesa potrebbe concludersi molto presto.

MWC 2017 HuaweiHuawei Watch 2

Huawei ha chiuso un 2016 decisamente positivo. Per il nuovo evento si auspica la presentazione di un Huawei P10 dalle caratteristiche davvero molto interessanti. Unitamente alle soluzioni di telefonia mobile il costruttore presenterà anche le sue ultime soluzioni del comparto smartwatch, i nuovi Huawei Watch 2 ora più sportivi ed adatti ad un utilizzo totalmente standalone fornito dal supporto alla SIM telefonica per effettuare e ricevere chiamate.

MWC 2017 Lenovo

All’evento ci sarà anche Lenovo ed il suo nuovo telefono Motorola Moto X 2017. Lenovo ha già provveduto a recapitare qualche invito in cui figura un device del tutto simile all’attuale linea Moto G. Non ci resta che aspettare il prossimo 26 Febbraio 2017 per saperne di più in merito.

MWC 2017 HTC

Dopo l’avvenuta presentazione di U Ultra e U Play HTC punta ad un futuro basato su Sense Companion, l’assistente intelligente integrato nei sopra citati dispositivi. Nel corso dell’evento tra l’altro la società potrebbe finalmente ufficializzare il suo HTC Ocean.

MWC 2017 Nokianokia smartphone

Nella lista dei partecipanti all’evento c’è anche la neonata Nokia, appena portatasi all’interno dell’universo dei prodotti Android attraverso dei Nokia 6 che hanno fatto fortuna nel mercato cinese. Le novità di certo non mancheranno, non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni.

MWC 2017 BlackBerry

Attraverso un tweet Blackberry ha sollevato ogni dubbio in merito alla presentazione dei suoi nuovi telefoni. Si tratterà del già menzionato Blackberry Mercury, introdotto in occasione del Consumer Electronic Show 2017 di Las Vegas. Si tratterà come visto di un device con tastiera fisica dalle eccezionali caratteristiche.

MWC 2017 Wiko

Wiko si prepara a mettere in campo nuovi prodotti già visti in occasione dell’IFA 2016 di Berlino: Si è parlato anche di nuovi dispositivi indossabili smartband che potrebbero essere presentati nel corso dell’evento a partire dalle ore 16:00 del prossimo 27 Febbraio 2017.

MWC 2017 Xiaomi, ZTE ed altri

Oltre i brand sopra menzionati il Mobile World Congress ospiterà anche OEM d’oltreoceano come Xiaomi e ZTE che di certo riserveranno interessanti nuove sorprese.

E voi che cosa vi aspettate dal nuovo evento? Diteci la vostra.