Samsung smartphone brevetto

Un nuovo smartphone Samsung nelle ultime ore ha ufficialmente avuto modo di ricevere la certificazione WI-FI Alliance, uno degli ultimissimi passaggi prima che un terminale faccia il proprio debutto sul mercato.

Il numero del modello presente nel documento risulta essere il seguente: SM-G390F, il che fa pensare possa essere il successore del Galaxy Xcover 3, entry-level svelato al grande pubblico nel marzo del 2015 e commercializzato con questo codice: SM-G388F.

Smartphone Samsung

Fino a questo momento i dettagli trapelati del probabile Galaxy Xcover 4 sono pochissimi, se non che dovrebbe vantare l’ultimo aggiornamento di Google Nougat in versione 7.0. Quasi sicuramente dal predecessore il nuovo smartphone di casa Samsung prenderà sia la resistenza ad acqua, polvere e urti che la robustezza.

Rammentiamo, per chi sopratutto non lo sapesse, che il Galaxy Xcover 3 del produttore sud-coreano vanta la seguente scheda tecnica:

  • Pannello touchscreen TFT con diagonale da 4.5 pollici affiancato ad una risoluzione WVGA;
  • CPU Marvell PXA1908 a 1.2Ghz quad-core;
  • Memoria RAM di 1.5GB;
  • 8GB di ROM espandibile via microSD;
  • Batteria da 2.200 mAh;
  • Fotocamera frontale da 2 megapixel;
  • Fotocamera principale da 5 megapixel.

LEGGI ANCHE: Samsung Themes: ecco 3 proposte di personalizzazione per il tuo Galaxy

Essendo davanti ad uno degli ultimi passaggi prima che un device debutti in commercio, ci aspettiamo altri concreti dettagli a breve in merito sopratutto a componentistica, costo e disponibilità.