Galaxy S8

La fatidica data di presentazione dell’attesissimo Top di gamma di Samsung, il Galaxy S8, si avvicina sempre più. Come noto, sarà il 29 marzo, mentre è ancora da stabilirsi il luogo dell’evento. Per il suo lancio commerciale invece occorrerà attendere tra la seconda e la terza settimana di aprile. Le specifiche tecniche sono in parte ormai note, almeno basandosi sui rumor più insistenti e autorevoli. Mentre per quanto concerne il prezzo, dovrebbe partire da 849 euro.

Ma dato che fino al 29 marzo c’è tempo, è ancora possibile scorgere rumor interessanti. Come quello che sta circolando in queste ore: il Galaxy S8 e la sua versione Plus potrebbero avere batterie da 3,250 e 3,750 mAh. Vediamo di seguito perché.

Galaxy S8

Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus da 3,250 e 3,750 mAh

Dalla Corea del sud arriva un rumor suggestivo riguardante la batteria, ripreso da Sammobile. Il quale ritiene che essa sarà implementata e portata come detto a 3,250 e 3,750 mAh. Ciò ovviamente ne aumenterebbe la prestazione e lo induce a pensare il fatto che la linea S dei Galaxy sia stata costantemente migliorata per quanto concerne il comparto batterie. L’ultimo, il Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge montano rispettivamente batterie da 3,000mAh e 3,600mAh. Del resto, dato tutto quanto promette in termini di prestazioni e servizi offerti il Galaxy S8 e la sua versione Plus, una batteria migliorata sarebbe d’uopo.

Leggi anche: Galaxy S8: Snapdragon 835 potrebbe rivelarsi un rischio: i 2 motivi

Batterie, Samsung non vuole più sbagliare

Vedremo comunque se sarà davvero così. Samsung spera in cuor suo che non siano pure esplosive. Come per tutti gli altri rumor enunciati o che circoleranno in futuro. Comunque, la multinazionale coreana ha già preso le dovute contromisure, come vi abbiamo riferito in questo precedente articolo. Mettendo in campo una task force di professionisti che monitorino tutte le fasi di produzione, testando altresì le batterie in situazioni di stress.