tizen app store

E’ arrivata la nuova versione di Tizen .NET, il framework per sviluppare App per il nuovo sistema operativo di Samsung. Se questa notizia non vi rende incredibilmente entusiasti, dovreste comunque esserlo anche se non siete programmatori, ecco perchè:

Tizen è un sistema operativo sviluppato ed ottimizzato da Samsung ed Intel, più o meno come iOS per gli iPhone, e Windows Mobile per i Windows Phone. Solo che è Open Source, come Android

Attualmente Tizen, anche se non molti lo sanno, è il sistema operativo alla base degli smartwatch e delle smart camera Samsung. Alcuni Smartphone entry level inoltre, utilizzano già questo sistema operativo, ma si tratta fondamentalmente di device low cost destinati al mercato indiano.

tizen app store

La cosa interessante è che, esattamente come Android ed iPhone, Tizen ha il suo “cuore” basato su un sistema Unix (Linux nella fattispecie). Come iOS però, è sviluppato direttamente da chi sviluppa l’hardware dei cellulari, ovvero Samsung e Intel. Come Android però, Tizen rimarrà completamente open source, quindi sarà personalizzabile da chiunque lo desideri, ed anche le app avranno potenzialmente le stesse possibilità che sono offerte da Android.

Leggi anche: Samsung punta su Tizen 3.0 

Il rilascio della seconda preview è frutto della collaborazione con Microsoft, che ha lavorato insieme a Samsung per estendere la compatibilità delle sue piattaforme di sviluppo, in particolare .NET e Xamarin, al nuovo sistema operativo. Questa è un’ottima notizia, perché significa che tantissimi sviluppatori potranno facilmente creare, o convertire, le proprie App con facilità, annullando quindi il rischio di trovarci con un sistema operativo ottimizzato ma povero di applicazioni. Anzi, in realtà esiste già un Tizen store, e se ne avete il coraggio potete già provare ad installare il sistema operativo sul vostro cellulare (a vostro rischio e pericolo). Insomma, il momento in cui i Top di Gamma Samsung avranno un sistema operativo tutto per loro è sempre più vicino.

Nel prossimo futuro prepariamoci quindi a vedere dei cellulari Samsung ottimizzati, stabili e semplici come degli iPhone, ma con tutte le potenzialità e la varietà di applicazioni dei cellulari Android moderni.

Samsung ha annunciato una release definitiva del proprio ambiente di sviluppo per la metà del 2017, il che conferma il fatto che Tizen non sia solo una voce di corridoio, ma una realtà forte e consolidata, pronta per arrivare seriamente sul mercato.