OnePlus 5 Lite

Il device più sottile di sempre ma senza compromessi per quanto riguarda la dotazione hardware: aspettative altissime per il lancio di OnePlus 5. L’azienda cinese fondata da Pete Lau nel 2013 si è imposta nel giro di pochi anni, sfoggiando caratteristiche tecniche sorprendenti. Tutti si aspettano che il nuovo top di gamma sia in grado di ridefinire gli standard e gli indizi confermano tale impressione.

Come detto, le indiscrezioni dei giorni scorsi, OnePlus 5 sarà ben più sottile dei modelli precedenti ma le sorprese non finiscono qua. Un dispositivo, ma tante anime, scopriamo insieme cosa OnePlus ha in serbo per noi.

OnePlus 5 sta arrivando

Il sito Geekbench Browser ha pubblicato i risultati di un test svolto su un OnePlus 5. A sorpresa, il dispositivo in questione ha 4 GB di RAM, dato ben inferiore rispetto a quelle anticipato da buona parte degli analisti. Ma cosa si nasconde dietro questa RAM?

OnePlus 5 Lite

A quanto pare, l’attesissimo flagship potrebbe arrivare in diverse varianti, il Benchmark fa infatti riferimento al nome OnePlus A5000, tutto lascia pensare che si tratti di una versione Lite.

Come potete vedere dalla foto allegata, a bordo troviamo Android Marshmallow, sotto il cofano c’è un processore di valore ma non all’ultimo grido, lo Snapdradon 820. Dunque non l’835 che sarà montato su OnePlus 5. Qualche compromesso, ma comunque specifiche tecniche di valore.

Una versione più leggera, ma che potrà attrarre un ampio pubblico grazie a prezzi che ci immaginiamo piuttosto invitanti. Manca poco prima di sapere tutta la verità, il 20 giugno (o il 15 secondo alcuni) OnePlus 5 sarà svelato al pubblico.

Fonte: tecnoandroid.it