Honor 9 arriva finalmente in Italia dopo il lancio di qualche settimana fa in Cina che tanto scalpore ha destato tra gli appassionati e addetti ai lavori del settore. Il nuovo prodotto di punta dell’ e-brand asiatico  punta tutto su un irresistibile connubio dove stile e potenza si uniscono per dare vita ad un dispositivo di cui si stimano almeno dieci milioni di unità vendute nel mondo.

Presentato a Berlino dal presidente del brand George Zhao, nelle finiture in vetro e sofisticate tecnologie di cui si fa portavoce, il nuovo Honor 9 promette di attirare a sé il pubblico dei Millennials, categoria per la quale è stato progettato.

Punti di forza? Una doppia fotocamera in pieno stile Honor, design curvo e un prezzo da top competitor: solo 449 euro che scendono a 399 euro nel caso si abbia già un vecchio Honor da permutare.

Honor 9, la bellezza del nuovo millennio si riflette nell’aurora boreale

L’inedito top di gamma che arricchisce la serie Honor , già visto nel teardown completo di qualche giorno fa, si presenta al pubblico come un prezioso dispositivo da ammirare con grazia e stupore grazie al design ultra sottile di soli 7,45 mm, caratterizzato da uno speciale vetro curvo 3D posteriore realizzato con ben quindici strati che riflettendo la luce naturale riproducono sfumature tipiche dell’aurora boreale.

Il pannello frontale è invece dominato da un ampio display LCD da 5,15 pollici con risoluzione 1080×1920 pixel e 428 ppi di profondità, sotto il quale è celato un performante sensore di impronte digitali. Honor 9 sarà disponibile nelle tonalità Glacier Grey, Sapphire Blue e, successivamente, anche Midnight Black. Un’artisticità che promette di conquistare il cuore dei più attenti giovani, sempre in linea con le ultime tendenze in fatto di moda.

Honor 9, tra foto e musica a spasso con la modernità

Ed è proprio il pubblico dei millennials quello a cui Honor 9 si ispira, portando nel suo raffinato aspetto in vetro un cuore dedito alla completa multimedialità. La nuova fotocamera del dispositivo asiatico è una dual camera nella quale a determinare la perfezione del risultato finale è la sinergia dei due sensori messi a disposizione: il primo, monocromatico da 20 megapixel, elabora le immagini con il secondo RGB da 12 megapixel con zoom ibrido 2X grazie all’eccellente lavoro del software già visto all’opera con il celebre Huawei P9. Honor 9 è inoltre in  grado di scattare foto ad una risoluzione di 4992×3744 pixel e di registrare video in 4K per ricordi da vivere comodamente seduti alla smart tv di casa.

Tra le novità fotografiche è notevole il riferimento al mondo di iPhone con l’introduzione di Moving Pictures, una funzionalità che molto riprende di Live Photos Apple e che permette di filmare micro video dell’immagine in movimento. Viene introdotta anche la Modalità ritratto per foto con o senza sfocatura disponibili sia sulla fotocamera frontale che su quella principale. I selfie? Praticamente perfetti con la fotocamera frontale da 8 megapixel.

E dato che la musica è fondamentale per la vita dei giovani, Honor promette ambiziose perfomances sonore grazie a Huawei Histen 3d, che consente di ottenere un’esperienza audio tra le migliori sul mercato.

Oltre la bellezza c’è di più: Honor 9 e le caratteristiche tecniche da top di gamma

Non solo di gran classe ma anche potente, Honor 9 promette di rivelarsi uno dei top di gamma più performanti e completi sul mercato grazie al processore Kirin 960 Octa-Core (4×2.4 GHz Cortex- A 73 + 4×1.8 GHz Cortex A-53) e a 4GB di RAM che diventano 6 nella versione premium in arrivo nei prossimi mesi.

64GB la memoria interna disponibile, con una capacità di espansione fino a 256GB per non cancellare nessun ricordo e riviverlo ovunque si voglia grazie alla super batteria da 3200 mAh la cui autonomia è stata ottimizzata per durare fino a più di 48 ore con uso medio. Così come sui top di gamma Huawei, anche qui troviamo il sistema di ricarica veloce che consente di ottenere il 40% di carica in soli trenta minuti. Dual Sim,Honor 9 supporta le classiche reti e la tecnologia LTE per un’esperienza d’uso senza eguali.

Sarà disponibile sul mercato europeo da subito ai prezzi sopraindicati e potrà essere abbinato ai nuovi auricolari Bluetooth e classici realizzati in collaborazione con Monster.