Dopo alcuni mesi trascorsi in beta test, Facebook rende oggi disponibile la funzione Trova Wi-Fi anche in Italia. Da stamattina è infatti in fase di rilascio l’aggiornamento dell’applicazione mobile del social network, tramite il quale sarà possibile trovare la voce ‘’Trova Wi-Fi’’ nel menu secondario. Una funzione che permetterà la connessione agli hotspot Wi-Fi nelle immediate vicinanze per venire in soccorso di chi viaggia spesso e risolvere l’eventuale mancanza di giga.

Trova Wi-Fi Facebook, a cosa serve

Mark Zuckerberg pensa ad un mondo sempre più connesso e unito. E’ questa l’intenzione del fondatore del social network blu che dopo i primi test di Facebook Aquila, punta alla connessione facile anche in mobilità. Trova Wi-Fi di Facebook è una funzione che in molti attendevano, poiché consente di usufruire della connessione data da determinati hotspot wi-fi aperti nelle vicinanze con un solo click.

Una mossa in parte criticata da chi sostiene che la continua connessione web possa alienare dalla realtà, ma anche condivisa da chi non può far meno di internet mentre è in viaggio. Rimanere a corto di giga spesso può rappresentare un limite ed è per questo che Facebook ha pensato ad un servizio pratico e veloce. La connessione è sempre più smart e aperta a tutti.

 

Trova Wi-Fi Facebook, come attivare la funzione

La funzione Trova Wi-Fi di Facebook è disponibile su tutti i dispositivi Android e iOS con l’ultima release dell’applicazione mobile del noto social network. Attivarla è semplice: basterà aprire il menù secondario dell’applicazione, selezionare ‘’mostra tutto’’ e quindi ‘’Trova Wi-Fi’’.

Una volta scoperta l’utile funzione avremo a disposizione sul display del nostro dispositivo una cartina che ci elencherà tutti gli hotspot wi-fi aperti disponibili nelle vicinanze. L’applicazione segnala sia quelli gratuiti che quelli a pagamento, non è quindi al momento possibile selezionare uno specifico filtro di preferenza.