Meizu PRO 7 display secondario colori

E’ un tweet a svelarci la data della presentazione ufficiale di Meizu PRO 7: 26 luglio. DIrettamente dall’account dell’azienda, nuove foto rivela anche alcuni dettagli che verranno poi rilevati con il lancio. Una delle caratteristiche che contraddistingueranno il prossimo Meizu PRO 7 dagli attuali top di gamma disponibili in commercio è sicuramente il display secondario. Secondo le ultime indiscrezioni, il secondo schermo presente sulla back-cover del terminale si chiamerà SmartBar e porterà con sé molteplici feature. Il pannello utilizzato su questo display, inoltre, sarà a colori e non con tecnologia E-Ink, come rivelato inizialmente.

Meizu avrebbe pensato di integrare un secondo display a bordo del Meizu PRO 7 per consentire all’utente di visualizzare chiamate, notifiche, messaggi, ora e data. Ma anche per interagire con le app di terze parti. Questa particolare caratteristica torna nuovamente sotto i riflettori grazie a delle nuove foto leaked emerse in rete. Le immagini confermano ancora una volta che il display monterà un pannello a colori.

Meizu PRO 7 display secondario colori

Meizu PRO 7: sembra ormai confermato il display secondario a colori

Nello specifico, la serie di immagini mostrano la parte posteriore del PRO 7, più dettagliatamente lo schermo secondario. Quest’ultimo rivela una sezione rapida della Flyme per accedere velocemente a determinate funzioni. Come è possibile vedere chiaramente dalle immagini, le icone riprodotte dal second display sono a colori. Il pannello, molto probabilmente, sarà di tipo LCD o addirittura con tecnologia OLED.

L’ultima foto, invece, evidenzia la possibilità di utilizzare la doppia fotocamera posteriore e lo schermo per scattare selfie. Dopo aver effettuato lo scatto, il Meizu PRO 7, sempre tramite il second display, permetterebbe di visualizzare un’anteprima del risultato ottenuto. Ciò avviene come se stessimo utilizzando la fotocamera frontale ma con il pro della dual camera principale. Questa sicuramente offrirà una qualità migliore rispetto al sensore anteriore.

L’azienda cinese prevede di annunciare ufficialmente il nuovo terminale Android entro la fine di questo mese. Stando agli ultimi rumor, il nuovo smartphone Meizu dovrebbe debuttare in commercio con un processore deca-core MediaTek Helio X30. L’ultimo SoC high-end del chip maker taiwanese garantirebbe fino al 50% di consumi ridotti rispetto alla precedente generazione, oltre a garantire delle migliori performance.

Fonte | Via