Si chiama Audio to Text l’app per WhatsApp che trasforma i messaggi vocali in testi. Sono l’incubo di tutti: le note audio spesso rappresentano motivo di liti, problemi e confusione, spesso perché essendo troppo lunghe non le si ascoltano fino in fondo o non le si ascoltano proprio affatto. Sicuramente molti di voi si saranno chiesti se prima o poi sarebbe stata inventata un’applicazione in grado di trasformare i messaggi audio lunghi i note testuali, e da oggi ciò è divenuta realtà.

L’applicazione che rivoluzionerà il mondo delle note audio

Basta file interminabili di note audio brevi dettate da botta e risposta di qualche amico in chat di gruppo, basta note audio di 4 minuti in cui, per ascoltare con attenzione ciò che ci viene detto, bisogna fermarsi totalmente e sentire esclusivamente il messaggio audio (inoltre c’è da ricordare che spesso c’è da riascoltare l’intera nota audio da capo, se non abbiamo capito qualche passaggio).

L’applicazione che sta per rivoluzionare la concezione delle note audio, mandandole in parte in soffitta, si chiama Audio to Text for WhatsApp ed è stata creata e lanciata sul mercato da un giovane studente italiano di ingegneria informatica, Gianluca Grossi. Esso ha inventato quest’app sulla scia di speechless, un’altra app sempre collegata a WhatsApp per la conversione di testi in audio.

L'utilizzo corretto di Audio to Text for WhatsApp.
Audio to Text for WhatsApp ed il suo funzionamento

Il funzionamento di Audio to Text for WhatsApp

Come dice il nome dell’applicazione del giovane studente di 22 anni, Audio to Text for WhatsApp è un’app che permette di trasformare audio in testi. Il suo utilizzo è davvero molto semplice. Una volta istallata (è disponibile sia sul play store che sull’app store, che su iTunes) funziona nel seguente modo: aperto WhatsApp e notato il messaggio audio che si vuol trasformare in un semplice e comodo messaggio testuale, si clicca con il dito su di esso, come si fa normalmente per condividere la nota audio che ci è stata recapitata a qualche altro numero della rubrica, solo che ora a lato non compare più solamente il tasto della condivisione ma anche quello per convertire in una nota audio, come indicato dall’applicazione Audio to Text for WhatsApp. Cliccando su quella spunta si fa partire la procedura di conversione, ed in pochi minuti l’audio è trasformato in una bella nota scritta da leggere e rileggere in modo molto più rapido.

Audio to Text for WhatsApp è un’applicazione semplice ed intuitiva, che non si sostituisce in nessun modo a WhatsApp ma permette di lavorare in sincronia con la nota applicazione di messaggistica istantanea più usata al mondo.