Blinq è l'anello smart di lusso per chi è stanco di essere schiavo del proprio smartphone

Blinq è un anello smart realizzato con materiali pregiati e vere pietre preziose che consente la ricezione delle notifiche attraverso vibrazione e led visivo. Un accessorio fondamentale per riscoprire il piacere del lusso e di uno stile ricercato anche nel mercato dei wearable, dove regna la preponderante concezione che il design debba essere sacrificato in luogo della funzionalità.

Di anelli smart ne abbiamo già visti tanti, come Orii, che offre la possibilità di rispondere alle chiamate appoggiando un dito al nostro orecchio grazie al sensore ad induzione ossea e alla connettività Bluetooth. Oppure come KERV, il primo anello al mondo capace di poter effettuare pagamenti contactless, immagazzinando informazioni sulle nostre carte di credito e password private.

Blinq è l'anello smart di lusso per chi è stanco di essere schiavo del proprio smartphone

In tutti questi casi, la sostanza assume un aspetto fondamentale rispetto alla forma: le linee sono lungi dall’essere accattivanti, standardizzate, realizzate con materiali poco pregiati. Ecco lo spazio che Blinq vuole costruirsi: un ritorno all’elogio dello stile, pur mantenendo tutte le funzionalità che ci si aspetta da un wearable.

Blinq, come detto, è di base un cubo di ceramica di 13 x 10 millimetri che contiene al suo interno tutta la tecnologia necessaria al suo funzionamento. L’anello è dotato di un ricevitore Bluetooth per poter intercettare le notifiche, un motorino per la vibrazione, un sensore LED RGB e anche un sensore per il rilevamento dei tocchi. Si ricarica wireless appogiandolo ad una base di ricarica ed è certificato IP67.
Blinq è l'anello smart di lusso per chi è stanco di essere schiavo del proprio smartphone

Tutto intorno invece si sviluppa l’anello, con un design che varia da modello a modello, e che miscela sapientemente argento 925 o oro 14K con vere pietre preziose. L’effetto che ne deriva è un affascinante gadget tecnologico che prende il meglio dei due mondi: tecnologia e moda.

Blinq è l'anello smart di lusso per chi è stanco di essere schiavo del proprio smartphone

Il funzionamento di Blinq è molto semplice. Bisogna scaricare l’app proprietaria, disponibile sia sul Google Play Store che sull’App Store: anche questa volta lo store di Microsoft non piace a nessuno. Dall’interno dell’app possiamo scegliere il colore e la vibrazione per le notifiche in arrivo dalle varie applicazioni, impostare gruppi o contatti speciali con impostazioni personalizzati per le notifiche oltre che ad alcuni comandi impostabili attraverso tap speciali dell’anello.

Blinq sarà disponibile a breve su Kickstarter per chi volesse ordinarlo ad un prezzo competitivo. Si parla di 129/149 dollari per gli early birds a seconda del modello e del materiale utilizzato. L’azienda produttrice ha in mente un lancio presso store fisici dislocati in America, Europa e Asia in una fase successiva, mentre le spedizioni per la campagna su Kickstarter potrebbero arrivare già ad Ottobre.

FONTE