Blake Henderson stava sorvolando il Kentucky con il suo aereo, quando ha deciso di riprendere un video grazie ad una vista privilegiata dall’alto. Sfortuna vuole che, quando ci si mette il fato, nulla si può fare per sovvertirlo. E il momento cruciale è arrivato quando il suo smartphone, con il quale stava registrando quel momento, è scivolato ed è caduto da alta quota su un mucchio di foglie in un’area urbana.

Il device in questione è un Samsung Galaxy S5 che, curiosamente, non ha sofferto e riportato graffi ma, al contrario, ci lascia alcune immagini piuttosto interessanti della caduta. E questo perchè il sistema non ha mai smesso di riprendere, nemmeno in volo. Ed anche di apprezzare il momento in cui un uomo che abitava lì vicino dove è caduto, quasi non lo ha distrutto con la motosega mentre potava le sue siepi.

Il proprietario della casa ha visto il dispositivo e, ovviamente, si è chiesto se questo provenisse dal giardino della sua casa o di quelle accanto. Fino a quando la moglie non ha deciso di vederne il contenuto dove, con estrema sorpresa, ha constatato che il device era caduto da un aereo sopra un mucchio di foglie.

Lo smartphone è atterrato a testa in giù in un piccolo giardino. Blake Henderson poteva davvero far male a qualcuno, ma è stato fortunato: non dovrà affrontare alcuna azione disciplinare da parte della Federal Aviation Administration.

Quando il video è stato postato su Reddit, nessuno credeva alla versione del signor Henderson. Almeno fino a quando non ha potuto pubblicare il video completo che potete vedere qui sotto:

https://youtu.be/EJxCuAUsKzE