WhatsApp

Il team di sviluppo della nota applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp Messenger introduce una novità interessante per quanto riguarda le ottimizzazioni da disporsi nei confronti delle feature di trasferimento dei contenuti multimediali su dispositivi mobile. 

Dopo aver visto le ultime novità per la versione Whatsapp Web del client Desktop e le previste future funzioni di pagamento digitale integrate per le controparti mobile introduciamo oggi la notizia inerente l’aggiornamento applicativo che porta ad una gestione migliorata del multimedia. 

Nello specifico i device Android, iOS e Windows Phone potranno contare su un nuovo protocollo integrato a livello applicativo che migliora la gestione dei trasferimenti dei file multimediali. Trattasi di un sistema brevettato ed implementato ad opera di Microsoft Corporation che migliora nettamente la qualità di trasmissione.

Volendo entrare nel dettaglio della questione si scopre che Whatsapp conta ora sul supporto al cosiddetto MMS (acronimo di Multi Media Server), ovvero un protocollo sviluppato ad hoc per l’ottimizzazione del data transfer multimediale tra utenti mobile. Si tratta dello stesso sistema di trasmissione delle informazioni digitali adottato nell’ambito dello streaming video sul web ed utilizzato per lo share di contenuti multimediali e file.WhatsApp update

All’atto pratico i vantaggi nell’utilizzo di questo nuovo ottimizzato sistema di trasmissione si traducono nella possibilità di effettuare download paralleli di più file senza attendere la coda di scaricamento e passando direttamente per i server Facebook che, in tal senso, renderanno ancor più rapida la procedura.

Ancor più interessante è il fatto di poter contare su un sistema che prevede un’applicazione del protocollo su file eterogenei e quindi su contenuti di diversa natura che potranno essere scaricati allo stesso tempo senza lunghe attese.

Si tratta di un aggiornamento Whatsapp che verrà rilasciato a favore di tutti i device Android nel corso delle prossime settimane con il prossimo update. Allo stato attuale si tratta di un sistema in fase di collaudo la cui efficacia operativa è stata ampiamente dimostrata nella gestione dei file GIF e dei documenti, mentre per i video il supporto si limita momentaneamente ai dispositivi con sistema operativo iOS.

Per le altre tipologie di file, e nello specifico immagini, audio e messaggi vocali bisognerà attendere il riscontro degli sviluppatori che rilasceranno un eventuale aggiornamento secondario a seguito dei previsti test applicativi.WhatsApp Aggiornamento

Si tratta di un aggiornamento decisamente interessante che consentirà finalmente di eliminare ogni compromesso per quanto riguarda la qualità dei contenuti inviati. Basti pensare, ad esempio, alla possibilità di poter inoltrare immagini non compresse e quindi qualitativamente superiori. 

In attesa di ulteriori informazioni e del rilascio ufficiale che si concretizzerà nel corso delle settimane a venire per tutti gli utenti Android rilascia pure qui la tua personale considerazione dei fatti. Che te ne pare del nuovo Multi Media Server Whatsapp? Spazio a tutti i tuoi commenti. 

FONTE