Samsung Bixby

Nel corso di questi mesi che seguitano la presentazione delle unità top di gamma 2017 Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus abbiamo assistito ad una serie di vicende che hanno fatto seriamente dubitare di un impegno già annunciato a favore delle nuove tecnologie di intelligenza artificiale previste con gli smartphone di ultima generazione nei confronti di Bixby e dei vari servizi correlati offerti dalla nuova piattaforma software intelligente.

Alla vigilia di quella che si preannuncia come la presentazione più attesa dell’anno, ovvero sia quella del nuovo Samsung Galaxy Note 8 in apertura domani 23 Agosto 2017 sul palcoscenico di New York, la società ha deciso di propendere per un aggiornamento massivo delle piattaforme software tramite Galaxy Apps nei confronti delle funzionalità Samsung Bixby.

Nello specifico, nel corso di questi giorni è stato possibile vedere come lo sviluppatore si sia attivato nel roll-out di update specifici per Galaxy S8 ed S8+ Plus che hanno concesso l’esclusiva su una serie di nuove app e servizi identificati come Bixby PLM, Bixby Global Action, Bixby Wakeup e Bixby Dictation che pare abbiamo già raggiunto alcune unità anche qui in Italia. Samsung Bixby

La nuova immagine sponsor che si accompagna al profilo Facebook del produttore non lascia spazio ad alcuna personale interpretazione e riporta la dicitura “Get ready for a smarter way to use your phone” che rimanda direttamente ad un nuovo modo di utilizzare lo smartphone al comando della propria voce. Su questo, quindi, pare non vi siano più dubbi.

Il servizio IA di Samsung Bixby verrà lanciato inizialmente in lingua inglese entro i confini della madrepatria Corea del Sud per poi spopolare anche negli Stati Uniti e nel resto dei mercati di distribuzione principali. La giornata di oggi e la presentazione di domani ci diranno senz’altro di più sul futuro di questa nuova tecnologia e sul potenziale arrivo di ulteriori funzionalità interattive correlate ai Note 8 ed ai tanto apprezzati Galaxy S8.

Che idea vi siete fatti al riguardo? Seguiteci sui nostri canali con la presentazione di domani e non perdetevi le anticipazioni dell’ultim’ora in vista dell’evento.

FONTE