Galaxy Note 8 segna il ritorno della serie Note in grande stile, con un design accattivante ed elegante e nuove funzioni software per la S-Pen. Samsung non ha osato così come con il suo Galaxy S8, anzi, questo Note 8 attinge a piene mani dal linguaggio stilistico di uno dei successi della prima metà dell’anno.

Galaxy Note 8 ha un Infinity display da 6.3″ con risoluzione Quad-HD+ (1440 x 2960), pertanto rimane lo stesso rapporto che abbiamo visto con il Galaxy S8. Lo schermo è di poco più grande rispetto al Galaxy S8+, ma all’interno del corpo è integrato anche l’alloggiamento per la S-Pen, e le dimensioni non sono cresciute di molto.

Galaxy Note 8: design mozzafiato e nuove funzioni per la S-Pen

Lo smartphone misura 162.5 x 74.6 x 8.5 millimetri, e grazie ai suoi lati stondati si riesce a tenere in mano molto comodamente. I materiali utilizzati sono pregiati: l’intero smartphone è ricoperto di vetro Gorilla Glass 5, sia nella parte frontale che nella cover posteriore. Il rapporto schermo/corpo è altissimo, così da avere una visione immersiva quando guardiamo video sul Galaxy Note 8 o avere una ampia superficie di lavoro se usiamo la S-Pen.

[Not a valid template]

Proprio la S-Pen arricchisce di ulteriori funzioni quello che è il pacchetto produttività tipico della serie Note. Da oggi sarà possibile inviare GIF automaticamente generate mentre prendiamo appunti. Possiamo inviare sia disegni che testi scritti con la S-Pen sottoforma di una GIF che mostrerà i progressi fino all’immagine finale. La nuova funzione ha il nome di “Live Messages”.

[Not a valid template]

La nuova S-Pen ha un tratto ancora più preciso di 0.7 millimetri. Questo consente un controllo più preciso utilizzando programmi di fotoritocco ad esempio, o per disegnare, tracciare linee ed anche scrivere con una precisione mai vista prima d’ora nella serie Note.

Bixby, l’assistente digitale sviluppato da Samsung, è presente nel Galaxy Note 8. Non c’è un tasto apposito per richiamarlo, ma Samsung sta espandendo le funzionalità di Bixby e i comandi che è possibile impartire utilizzando il linguaggio naturale, proprio come se stessimo parlando ad un assistente in carne ed ossa.

Galaxy Note 8 – Approfondimento sulla fotocamera

Galaxy Note 8 – Nuove funzioni della S-Pen

Galaxy Note 8 – Scheda tecnica, prezzo e data di uscita in Italia

 

FONTE