Essential Phone inizio spedizioni

Andy Rubin, padre del sistema operativo Android e fondatore dell’azienda Essential, ha riportato il 30 maggio che avrebbe spedito il suo nuovo smartphone Essential Phone entro 30 giorni. Il 22 luglio, Rubin disse che il nuovo telefono sarebbe arrivato sul mercato entro poche settimane. Il 16 agosto, la società sostenne che i primi ordini del nuovo Essential Phone sarebbero stati spediti entro 7 giorni.

Nessuna di queste cose è accaduta in realtà. Tuttavia, l’azienda ha svelato a CNET nelle scorse ore che le spedizioni del nuovo smartphone Android sono partite ufficialmente il 25 agosto. I primi clienti, che hanno effettuato i pre-ordini, dovrebbero ricevere conferma tramite e-mail, secondo il responsabile delle comunicazioni di Essential.

Essential Phone inizio spedizioni

Essential Phone: al via le spedizioni del primo smartphone di Andy Rubin!

Naturalmente, l’Essential Phone verrà spedito un po’ alla volta, quindi, coloro che hanno effettuato i pre-order più tardi, dovrebbero ricevere l’e-mail successivamente. In particolare, il messaggio riportato nell’e-mail afferma che l’Essential Phone è pronto a funzionare correttamente sulle reti di Sprint, T-Mobile e AT&T. Purtroppo, la società deve ancora ottenere la certificazione per operare correttamente sulla rete di Verizon.

In base ai primi test effettuati sul terminale, i ritardi potrebbero non essere del tutto sbagliati. Non c’è dubbio che Andy Rubin ha creato un telefono davvero interessante e di alta qualità ma il software presentava ancora diversi bug e causava crash. Speriamo che il prodotto finale possa permettere all’utente di accedere a un’esperienza senza intoppi e inoltre restiamo fiduciosi di un possibile lancio dell’Essential Phone anche in Europa.

Essential Phone inizio spedizioni

Le specifiche tecniche

Il nuovo terminale, conosciuto come Essential PH-1, può essere considerato un flagship a tutti gli effetti poiché troviamo, ad esempio, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835, 4 GB di RAM e una doppia fotocamera posteriore da 13 + 13 mega-pixel. Sulla parte frontale dell’Essential Phone trova posto un display LTPS da 5.71 pollici con risoluzione di poco inferiore al QHD (2560 × 1312 pixel). Lo schermo è protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 5 e propone una densità di pixel pari a 504 PPI.

Dato che si tratta di un terminale appena giunto sul mercato, troviamo pre-installata la versione 7.1 Nougat di Android. Come già precisato, sulla parte posteriore è presente un doppio sensore da 13 mega-pixel con autofocus PDAF + laser e un flash LED. Sulla parte frontale, invece, trova posto una fotocamera da 8 mega-pixel.

Per quanto riguarda le connettività, l’Essential Phone propone Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, porta USB Type-C 1.0 e un lettore di impronte digitali posto sul retro. A gestire il tutto è la batteria non rimovibile da 3040 mAh. Lo smartphone è disponibile nelle colorazioni Stellar Gray, Ocean Depths, Black Moon e Pure White.

Essential Phone inizio spedizioni

Fonte