LG V30 ufficiale

LG ha introdotto il suo nuovo smartphone premium: LG V30, che si distingue per il suo schermo, e la combinazione di forza ed alta risoluzione, così come una fotocamera decisamente imbattibile. Lo abbiamo toccato con mano, LG V30. Un bel terminale, leggero, elegante nel design, decisamente performante nelle caratteristiche che propone. 

LG V30 ha un pannello Fullvision OLED, che occupa l’intero display da 6 pollici 18: 9 e offre una risoluzione di 1440 p. Questo design, presente anche con LG V6, genera un’esperienza più coinvolgente, come sottolineato nel corso della presentazione. E la resistenza? Il telefono è dotato di Gorilla Glass 5 sia sulla parte anteriore che posteriore.

L’altro dettaglio distintivo di questo flagship è la possibilità di integrare una doppia fotocamera con 1.6 f, un’apertura che nessun altro team offre. Quest’apertura focale significa il 25% in più di luminosità rispetto a f 1,8, il che lo rende ideale per scattare foto in aree con scarsa illuminazione.

Per quanto riguarda la doppia camera, possiede una lente 16 MP f 1.6, come già anticipato. E una lente con grandangolare 120 gradi, 13 MP di risoluzione e apertura focale di 1.9. La combinazione perfetta per le foto con sfondo sfocato o effetto bokeh, una caratteristica che è stata introdotta con iPhone 7 Plus e, quindi, con i principali dispositivi di fascia alta.

LG V30 ufficiale

Interessante è anche il Crystal Clear Glass con il quale è possibile ottenere più colore e immagini più nitide con grandangolo. Quando si effettuano i video, LG V 30 consente di ingrandire senza distorsione e offre 15 filtri per la registrazione. Sicuramente, l’azienda ha puntato tutto sulla sua fotocamera.

LG V30 offre suono Hi-Fi. La tecnologia alla base del DAC Quad è a 32 bit, con filtri che l’utente può personalizzare. Per quanto riguarda il processore, è equipaggiato con un Qualcomm Snapdragon 835, il più potente sul mercato. Dispone di 4 GB RAM e storage interno massimo 64 o 128 GB, che può essere espanso tramite microSD a 2 TB.

La certificazione IP68 completa il quadro. Il che significa che è resistente alla polvere e all’acqua. La batteria è 3300 mAh, a carica rapida e può essere ricaricata in modalità wireless.

Infine, il device integra Google Assistant in modo tale che l’utente può cercare le informazioni, rendendo gli appuntamenti in agenda e ciò che più si desidera a portata di smartphone e attraverso comandi vocali.

Il telefono può essere sbloccato tramite impronte digitali (il lettore è nella parte posteriore), con riconoscimento dei volti o attraverso la voce.

LG V30 sarà lanciato il 21 settembre in Corea del Sud. Sarà disponibile nei colori nero, argento, blu e viola. Per il resto dei Paesi, rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”33″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”0″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]