iPhone 8 rumor agosto

Chi non ha sentito parlare di iPhone 8 negli ultimi tempi ?. E’ così, infatti che viene denominato il prossimo melafonino di Cupertino. Proprio poche ore fa vi abbiamo fatto nota dell’ufficializzazione dell’evento Apple che vedrà come protagonista questo nuovo modello di smartphone. E’ inutile che vi elenchiamo le caratteristiche che questo potrebbe avere perchè ve ne abbiamo ampiamente parlato anche in altri articoli. Quello che invece ci interessa maggiormente al momento è scoprire il dettaglio forse più banale. Se infatti ci pensate bene, si sa tutto del nuovo “iPhone 8”, da adesso anche il giorno in cui sarà presentato, ma non sappiamo con precisione se il nome che gli abbiamo dato sarà quello ufficiale o meno. 

Ogni anno sempre la stessa storia. Sono sempre di più le caratteristiche che vengono “spoilerate” riguardo i dispositivi in uscita ma nulla da fare per quanto riguarda il nome. Potrebbe sembrare una cosa molto stupida. Apple, almeno fino ad ora, ha sempre seguito un preciso schema per denominare i suoi modelli di iPhone. Una successione di numeri a cui viene aggiunta una “S” per i modelli che in termini di aspetto rimangono invariati rispetto alla generazione precedente e portano con sé solo un potenziamento interno. Nonostante questa linearità, ogni anno puntualmente i dubbi sul possibile nome rimangono. Varie le supposizioni ma nulla di ufficiale fino al giorno della presentazione. 

Quest’anno la situazione risulta essere un minimo più complicata. I modelli proposti saranno ben tre. Uno dei quali totalmente differente, in termini di design, dai modelli precedenti. I nomi che sono stati proposti sono iPhone 7s, iPhone 7s Plus e iPhone 8. I primi due rappresenterebbero i modelli con design identico, mentre l’ultimo, il modello con il nuovo design. Il discorso sembrerebbe filar liscio ma potrebbe non esser poi così semplice. Pare infatti che quest’anno sia venuto a galla il vero nome dei dispositivi un po’ in anticipo. A distanza di circa due settimane dall’evento Apple, due fonti fanno chiarezza sui nomi dei prossimi smartphone di Cupertino.

iPhone 8 non è il giusto nome del nuovo modello

Ad affermarlo non sarebbe solo uno, ma ben due costruttori di custodie per smartphone. Stando a quanto affermato dagli stessi nelle scorse ore, i nomi che abbiamo dato ai tre modelli di iPhone in presentazione il 12 settembre sarebbero tutti sbagliati. Quello che noi chiamiamo iPhone 8 non si chiamerà così. Il nome giusto dovrebbe essere “iPhone Edition“. Vi avevamo già parlato in precedenza dell’evenienza che il prossimo iPhone avrebbe potuto prendere questa denominazione. In effetti, “Edition” potrebbe essere una denominazione adatta al fatto che questo nuovo modello dovrà celebrare i 10 anni dell’uscita del primo melafonino.

iphone 7s
Siamo oramai abituati a parlare del prossimo iPhone chiamandolo “iPhone 8”. A quanto pare non sarà questo il nome ufficiale del prossimo melafonino. Sono infatti ben due le fonti che a distanza di pochissimo tempo dalla presentazione ufficiale hanno affermato che il nome sarà un altro, iPhone Edition.

Non sappiamo se ciò che i produttori di custodie hanno affermato risulterà essere realtà o meno. Sappiamo che tra i due, uno risulta sicuramente essere molto affidabile. A quanto pare infatti, questo ha rivelato i sopra citati dettagli proprio all’IFA di Berlino in risposta ad una domanda da parte di 9To5Mac. La risposta da parte del produttore è stata molto chiara. I Codici relativi alle custodie destinate ai prossimi modelli di iPhone sono stati cambiati con le nuove denominazioni dopo un annuncio da parte di Apple. Non ci sarebbero quindi dubbi, iPhone 8 si chiamerà “iPhone Edition”. E per quanto riguarda gli altri modelli ?

Anche iPhone 7s e 7s Plus cambiano nome

Non solo il nome di iPhone 8 non sarebbe corretto, ma neanche quello di iPhone 7s e 7s Plus. A grande sorpresa, infatti, sempre gli stessi produttori hanno affermato che non ci sarà una generazione “S” quest’anno. I due modelli dovrebbero chiamarsi rispettivamente iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Per la prima volta dopo diversi anni ci troveremmo davanti ad un salto di numerazione. Ricordiamo che è a partire da iPhone 3GS che Apple decide di adottare la numerazione “S” per le generazioni intermedie. Se quanto detto si rivelasse vero significherebbe che Apple ha deciso di fare questo salto per evidenziare le differenze anche a livello estetico dei nuovi modelli. I due nuovi modelli a differenza dei precedenti saranno, infatti, prodotti interamente in vetro come iPhone 4 e 4s.

iPhone 8 rumor agosto
Anche quelli che attualmente conosciamo come iPhone 7s e iPhone 7s Plus non avranno questo nome. A quanto pare per la prima volta in casa Apple ci sarà una variazione per quanto riguarda la denominazione degli iPhone. Non ci sarà più una generazione “S”. I due modelli si chiameranno infatti rispettivamente iPhone 8 e iPhone 8 Plus.

Siamo molto perplessi riguardo quest’ultima rivelazione. Non è da Apple discostarsi dalle proprie tradizioni. E’ anche vero però che ultimamente la stessa azienda della mela morsicata sta variando molti dei nomi dei propri prodotti. Un esempio lampante ne è iPad. Questo ha perso la numerazione per quanto riguarda il modello base e ha preso la denominazione “Pro” per il top di gamma. Ripetiamo che le fonti risultano essere molto affidabili. Per quanto riportato da 9To5Mac non ci è dato sapere però di che aziende si tratta in quanto queste hanno chiesto di rimanere anonime. E’ stato solo detto che una tra le due ha prodotti in vendita direttamente nello store ufficiale di Apple.

Nel frattempo Apple mostra il laboratorio delle novità del suo smartwatch

Proprio mentre queste affermazioni sul prossimo iPhone vengono svelate, la stessa azienda della mela morsicata è impegnata a mostrare per la prima volta il laboratorio “sportivo” dove vengono sviluppate le tecnologie per Apple Watch per quanto riguarda l’aspetto degli allenamenti. A visitarlo in prima persona è stato Men’s Health il quale ha detto:

“La mattina, circa 40 dipendenti si stavano allenando su vari attrezzi: cyclette , tapis roulant, macchine per il monitoraggio, tappeti e tanti altri. Nel laboratorio ci sono decine di medici e infermieri che monitorano i vari dati. Molti dei dipendenti sono collegati a strumenti avanzati per il controllo dei vari parametri, compresa una maschera da 40.000 dollari che analizza le calorie bruciate e il consumo di ossigeno.

Il laboratorio comprende anche tre sale “del clima” che simulano le temperature più estreme. In cinque anni, nel laboratorio sono state registrati 33.000 sessioni, 66.000 ore e oltre 10.000 partecipanti. Oltre ai dipendenti, alcune volte vengono invitati anche sportivi professionisti.”

Apple watch
Apple sta cercando di migliorare l’aspetto riguardante gli allenamenti del proprio smartwatch. Per riuscire ne suo intento si sta servendo di un laboratorio “sportivo” all’interno del quale professionisti dello sport lavorano per perfezionare tutti gli aspetti relativi agli allenamenti presenti su Apple Watch.

Parla Apple

Anche un dipendente Apple ha proferito parola per quanto il loro operato: 

Il nostro laboratorio ha raccolto più dati sulle attività fisiche e sugli esercizi rispetto a qualsiasi altro studio nella storia dell’umanità. Questo si permette di migliorare sempre più le funzioni dell’app Salute e dell’Apple Watch

Risulta quindi un vero e proprio successo. Apple si serve di questo laboratorio per monitorare tutti i vari allenamenti e permettere una maggiore efficienza dei suoi prodotti. E’ emerso nel corso della visita che i GPS presenti su Apple Watch non funzionano sott’acqua e che quindi i dati vengono registrati solo in superficie. Sono vari gli aspetti che l’azienda della mela starebbe indagando riguardo il suo smartwatch. Sono altrettante molte le collaborazioni con laboratori specializzati per permettere la realizzazione di qualcosa di estremamente professionale. Stando a quanto detto dalla stessa casa di Cupertino, lo scopo principale che Apple Watch dovrà perseguire sarebbe quello di spingere gli utenti a fare più attività fisica durante il giorno. 

Fonte: 9to5mac.com