iPhone 8 Blush Gold

L’Internationale Funkausstellung Berlin, o meglio conosciuta come IFA è una delle fiere più antiche della Germania riguardante la tecnologia. Grazie alla sua elevata fama, risulta essere un ottimo posto che i vari produttori possono sfruttare per promuovere nuove tecnologie e far conoscere i propri prodotti. L’evento che inizialmente aveva cadenza annuale, da più di 50 anni si tiene ogni due anni. Ad oggi gli espositori che giungono a Berlino per presentare i nuovi prodotti sono più di 2000 e i visitatori della fiera superano facilmente quota 300 mila. Non c’è bisogno di dire che ogni qual volta si tiene questo evento, sono numerose le novità che vengono svelate. I produttori che accorrono sono così tanti, i media altrettanto. Non c’è quindi posto migliore per promuovere dei nuovi prodotti. Apple con il suo iPhone 8, in questo caso non centra direttamente. Infatti, essa non è una delle aziende che ha partecipato alla fiera. Questo però non vuol dire che non è presente.

Tralasciando il fatto che è interesse dell’azienda della mela morsicata informarsi sulle novità tecnologiche dei produttori concorrenti, bisogna tener conto che in ogni evenienza oramai la casa di Cupertino è coinvolta. E’ proprio per questo che è apparsa anche tra gli stand della nota fiera. Non c’è bisogno di essere presenti in maniera ufficiale ad un evento. E’ solamente necessario che ci siano tutta una serie di aziende che promuovano il prodotto al posto tuo. E’ semplice, oramai gran parte della pubblicità che Apple si fa non è dovuta alla sua diretta gestione ma all’operato di terzi produttori. Un esempio ne sono i produttori di accessori per smartphone. Questi rappresentano una delle fonti primarie di pubblicità all’interno di questi eventi. Bisogna ricordare che stand riguardanti accessori tecnologici sono per la maggiore in questi eventi. E’ proprio grazie a questi che è stato possibile ammirare il prossimo iPhone 8. Non ci credete ? Guardate sotto.

iPhone 8 visto dal vivo ad IFA 2017

I produttori di cover e accessori per smartphone sono sempre in aumento. E’ un settore in piena crescita. Iniziato a maturare quando sono usciti i primi modelli di iPhone, al giorno d’oggi risulta essere un mercato davvero vasto. Chiunque possegga uno smartphone è costretto a lasciarsi tentare dalle milioni di cover e accessori che ogni anno vengono presentate. Ad IFA, tantissimi produttori di oggetti di questo tipo ne hanno approfittato per lanciare i propri prodotti. Alcuni di questi hanno usato qualche trucchetto per attirare l’attenzione e ricavare qualche scatto in più dai media. A quanto pare ci sono riusciti bene.

Questo perchè alcune delle aziende produttrici di cover hanno pensato bene di far figurare tra i propri prodotti espositivi proprio il nuovo modello di iPhone 8. Ovviamente corredato da tutta la gamma di cover dell’azienda stessa.

iPhone 8 IFA
Alcuni dei produttori di cover presenti ad IFA hanno pensato bene di utilizzare dei modelli di iPhone 8 per pubblicizzare la propria gamma di cover. La mossa è stata ben riuscita in quanto le foto hanno fatto subito il giro del mondo. In questa si può ammirare iPhone 8 versione silver con cover in silicone trasparente.

Non è tutto oro quello che luccica

Una mossa alquanto astuta, in quanto ha attirato l’attenzione di molti giornalisti presenti all’evento. Non c’è bisogno di dire che in brevissimo tempo le immagini dei prodotti hanno fatto il giro del mondo. Sono state un miriade le domande che i giornalisti hanno posto ai produttori che hanno mostrato lo smartphone ma ahimè le risposte sono state molto incerte. La verità, ovviamente, è che quelli avvistati all’IFA non sono dei modelli di iPhone 8 ufficiali, ciò sarebbe infatti impossibile. Si tratterebbe solo di semplici mock up di cui le aziende si sarebbero servite per pubblicizzare i prodotti relativi al noto smartphone. C’è da dire che però l’effetto sperato dalle varie case è stato ottenuto.

E’ comunque la prima volta che capita una situazione del genere. Non era mai successo che un iPhone venisse mostrato in maniera aperta ad una fiera internazionale. Non quando questo deve ancora essere presentato. A quanto pare Apple ha sbagliato i calcoli quest’anno e ha dato le informazioni ai produttori di cover troppo in anticipo rispetto alla data di presentazione ufficiale. E il risultato è questo.

Ancora conferme per il design di iPhone 8

Oramai quasi tutti sapranno che i produttori di cover ricevono in anteprima i dettagli per quanto riguarda i nuovi prodotti in uscita. Quello che è stato visto ad IFA ne è la prova schiacciante. Non avrebbe senso produrre una gamma di prodotti se non si fosse certi che questi saranno realmente supportati dal nuovo modello in uscita. iPhone 8 sarà come quello che abbiamo visto in numerosi render. Sono stati ben tre i modelli apparsi all’IFA. Rispettivamente la colorazione nera, bianca e rame. Da notare che solo nel caso della colorazione nera la cornice frontale risulterà nera a sua volta. Negli altri due casi la cornice frontale sarà bianca. C’è da dire che però nulla viene svelato per quanto riguarda l’aspetto interno.

iPhone 8 Blush Gold
In questi giorni alla fiera sono emersi ben tre modelli differenti di iPhone 8. Proprio quelli che dovrebbero vedere la luce in questo mese. Si tratta della variante nera, della variante silver e dell’attesa variante copper gold. Quest’ultima sarà una novità assoluta.

I produttori di cover non sono a conoscenza di null’altro che non riguardi il design del prodotto. Apple ha fatto nota solo su quello. Tant’è vero che alla domanda della presenza del Touch ID sul prossimo modello i vari produttori si sono dimostrati molto confusi. C’è chi ha infatti affermato di non saperne nulla a riguardo e chi ha addirittura azzardato dicendo che questo si troverà nel tasto POWER. Ovviamente nulla di ciò risulta veritiero. I produttori ne sanno quanto noi, se non di meno, per quanto riguarda il compartimento interno del prossimo iPhone 8. Bisognerà aspettare il 12 settembre se si vuole sapere la piena verità sulle caratteristiche.

Apple tace

Chissà cosa ne pensa Apple di tutto questo. Gli avrà fatto piacere che i produttori cover hanno giocato sul suo prodotto per poter pubblicizzare a sua volta la propria gamma di cover ?. Purtroppo non ci è dato saperlo, ma conoscendo un po’ la politica dell’azienda della mela morsicata possiamo dire che sicuramente non sarà stato un gesto tanto apprezzato. A Cupertino non piace che i propri prodotti vengano sbandierati ai quattro venti prima che non sia lei stessa a farlo nel giorno della presentazione ufficiale. Prevediamo che questa renderà gli accordi con i produttori di cover più rigidi nei prossimi anni per evitare che una questione di questo tipo si verifichi nuovamente. 

Indubbiamente c’è da dire che quanto fatto da i produttori ha giovato anche all’azienda della mela morsicata. E’ un dato di fatto che grazie a questo tipo di mosse i prodotti ne acquistano visibilità. Sicuramente tra le cover e iPhone 8 ad avere la meglio è stato proprio quest’ultimo. Se date un’occhiata infatti alle varie foto emerse negli scorsi giorni, è proprio il melafonino di Cupetino ad essere il protagonista indiscusso. 

Apple iPhone 8
Non pensiamo che ad Apple abbia fatto piacere apprendere che i produttori di cover hanno utilizzato il suo prodotto per pubblicizzare la gamma di custodie. Indubbiamente la stessa attuerà nei prossimi anni delle misure più restrittive per quanto riguarda gli accordi con i produttori di accessori.

Indubbiamente il design appare insolito rispetto ai precedenti modelli di iPhone però riesce, secondo il nostro parere, a convincere. Non abbiamo nessun dubbio che questo sarà amato dalla maggior parte degli utenti. E’ inoltre risaputo che iPhone 8 sarà il modello più richiesto tra i tre in uscita a fine mese.

Fonte: mashable.com