iPhone 8 uscita

In vista di quella che sarà la presentazione più attesa dell’anno cresce l’hype attorno ad un iPhone 8 che a differenza delle controparti di settima generazione introdurrà degli aspetti decisamente rivoluzionari sia sotto il profilo della gestione software che dal punto di vista prettamente estetico e delle performance sul piano dell’elaborazione e della sicurezza.

A pochi giorni dalla conferenza stampa che introdurrà l’attesissimo Keynote 2017 piovono una serie di nuove informazioni e contenuti che vedono protagonista il futuro decennale della serie iPhone.

A differenza di quelle che sono state le informazioni avutesi nei confronti degli upgrade da disporre a favore di Siri IA e del Touch ID ci riserviamo stavolta il diritto di non prendere completamente per buone le argomentazioni del video che segue, in cui viene messa in evidenza una sessione di utilizzo in ambiente iOS 11 per l’ultimo top di gamma in arrivo.

Ad alimentare tutti i nostri dubbi si pone in primo piano una sequenza video nettamente fuori fuoco che non consente di meglio interpretare i dettagli e le sembianze di quello che solo apparentemente potrebbe sembrare un iPhone 8. Classico fake o video live verosimile? Lasciamo a voi decidere se prendere per buono il contenuto.

Stando comunque a quanto emerso da questi pochi fotogrammi pare ci si trovi in presenza di un iPhone 8 che svolge la propria azione nel nuovo contesto operativo iOS 11 che nella sua quarta ed ultima beta ha rivelato tutte le novità dell’OS. Il video conferma la presenza della nuova app File che si coadiuva della presenza della nuova icona blu con layout a cartella.

Se si tratti o meno del prossimo iPhone 8 non lo sappiamo, ma alcuni fotogrammi chiave pare concedano la vista sulla zona superiore del frontale del pannello, in cui si possono scorgere a fatica le dotazioni integrate di sensori con tanto di fotocamera frontale. Ovviamente il fatto di trovarsi di fronte ad un filmato a bassissima risoluzione non concorre a generare alcuna certezza. Lasciamo a voi l’onere di prendere per buona questa ripresa.

Scheda Tecnica iPhone 8

iPhone 8 Blush Gold

Display: Pannello Capacitivo OLED Multi-Touch Edge-to-Edge (per tutte e tre le versioni previste) con tecnologia Super AMOLED Display e diagonali da 4.7, 5.5 e 5.8 pollici con risoluzione d’uscita @2.800×1.242 pixel e cornici ridotte al minimo (bezelless design)

Processore: TSMC A-11 + coprocessore M-11 a 10 nanometri

Memoria RAM: 3-4GB

Memoria ROM: 32/128/256GB senza slot esterno per l’espansione

SIM Card: Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12+12 Megapixel Dual-Lens con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine (dual-OIS), HDR, sistema di messa a fuoco automatica, registrazione video 4K e fotocamera digitale con funzionalità 3D-ready per la gestione degli ambienti Augmented Reality

Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel

Fotocamera Secondaria Anteriore:  da utilizzarsi quale sistema di riconoscimento facciale 3D per autenticazione

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali su Function Area, accelerometro, giroscopio, bussola, IRIS Scanner, Wireless Charger

Altro: Assenza di pulsanti fisici sul frontale, sistema di impermeabilizzazione IP68 (1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti in acqua), assenza jack cuffie analogica da 3.5mm

BatteriaDa definire

Sistema Operativo: iOS 11

Prezzo al lancio: superiore ai €1,000 per la variante top di gamma

Volete avere informazioni ufficiali sul prossimo flagship killer di Cupertino? Seguiteci sui nostri canali e non perdetevi la presentazione ufficiale in programma per il prossimo 12 Settembre 2017. Nel frattempo date pure un’occhiata alla prima bozza di scheda tecnica e prendete visione del confronto tecnico diretto con il rivale Android Samsung Galaxy Note 8. Chi vincerà la disputa di miglior smartphone top di gamma di questo 2017? Lo scopriremo a breve, nel frattempo fateci conoscere la vostra opinione al riguardo.

FONTE