Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Apple ha svelato ufficialmente nei giorni scorsi che terrà un keynote il 12 settembre in cui presenterà la nuova serie di iPhone. Stando alle ultime indiscrezioni emerse in rete, il 10º anniversario del melafonino sarà rappresentato dal tanto chiacchierato iPhone 8. Il colosso di Cupertino potrebbe saltare la serie 7S e passare direttamente all’ottava generazione presentando gli iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone Edition.

Altri esperti del settore, invece, sostengono che il prossimo martedì saranno svelati al pubblico gli iPhone 7S, iPhone 7S Plus e iPhone Edition. Dopo aver visto un primo confronto con il Samsung Galaxy Note 8, in questo articolo vi proporremo le differenze fra l’iPhone 8 e il primo flagship Nokia lanciato sotto la direzione di HMD Global: il Nokia 8. Vediamole assieme di seguito.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Design

Il Nokia 8 è caratterizzato da un design sicuramente elegante. HMD Global ha, infatti, prodotto il dispositivo attraverso un rigoroso processo di lavorazione composto da 40 fasi, tra cui l’anodizzazione e la lucidatura. La sua scocca in alluminio e la finitura minimale ed elegante rendono il Nokia 8 il terminale perfetto da tenere nel palmo della vostra mano. Il dispositivo presenta delle dimensioni di 151.5 × 73.7 × 7.9 mm per un peso di 160 grammi. La sua struttura, poi, è certificata IP54, quindi è resistente alla polvere e agli spruzzi d’acqua.

Per quanto riguarda l’iPhone 8, Apple potrebbe abbandonare il design realizzato interamente in metallo adottato sugli ultimi iPhone 7 e 7 Plus, implementando una struttura con frame in metallo e back-cover in vetro. Questa permetterebbe di sfruttare la presunta tecnologia di ricarica wireless. Non dovrebbe mancare la certificazione IP68.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Display

Sulla parte frontale del Nokia 8 trova posto un display da 5.3 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel. Il pannello è distribuito frontalmente con un rapporto schermo/corpo del 69.4%. Il display, inoltre, propone una densità di pixel di 554 PPI, una tecnologia IPS e un vetro protettivo Gorilla Glass 5.

Anche se non troviamo un display AMOLED, comunque lo smartphone di HMD Global offre la feature Always ON Display. Dall’altra parte abbiamo l’iPhone 8 che dovrebbe essere caratterizzato da un display OLED da 5.1 pollici HD+ per il modello standard e da 5.8 pollici Full HD+ per l’iPhone 8 Plus. Come visto sull’attuale generazione di smartphone, il nuovo melafonino includerà la tecnologia 3D Touch la quale sicuramente sarà ulteriormente migliorata.

Per quanto riguarda la disposizione del display sulla parte frontale, il nuovo smartphone iOS dovrebbe proporre un design Full Screen e dovrebbe esserci soltanto una banda nera sulla parte superiore dove troveranno posto i sensori, la capsula auricolare e la selfie camera.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Processore e memorie

Trattasi di un vero e proprio top di gamma, il Nokia 8 è mosso da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 caratterizzato da 8 core Kryo 280 con clock fino a 2.5 GHza. A supporto del SoC ci sono 4 GB di memoria RAM e la GPU Adreno 540. Lo storage interno dello smartphone, invece, è da 64 GB ulteriormente espandibile fino a 256 GB tramite micro SD. Il prossimo top di gamma di Apple sarà supportato da un chipset Apple A11.

L’intera produzione del nuovo chip sarebbe stata affidata a TSMC, costruendolo con un processo produttivo a 10 nm. Purtroppo il modello della GPU in coppia non è ancora nota ma alcune indiscrezioni sostengono che Cupertino avrebbe progettato una scheda grafica mobile internamente da utilizzare nel nuovo flagship iOS. Quest’anno Apple potrebbe eliminare i tagli da 32 GB e 12 GB, visti sugli iPhone 7, proponendo il nuovo melafonino nelle opzioni da 64/256/512 GB, ovviamente non espandibili.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Fotocamere

HMD Global ha voluto rinnovare la collaborazione tra Nokia e Carl Zeiss che hanno rappresentato in passato la fotografia su smartphone. Nel nuovo Nokia 8, sono stati integrati tre sensori identici da 13 mega-pixel con ottica Carl Zeiss: due sul retro e uno sulla parte frontale.

La prima coppia di lenti si compone di un sensore RGB e di uno monocromatico con apertura focale f/2.0, autofocus PDAF + laser, stabilizzatore ottico dell’immagine OIS e doppio flash LED dual-tone. Con la dual camera è possibile catturare filmati in risoluzione massima 4K a 30 FPS. La fotocamera frontale, invece, propone f/2.0 e messa fuoco a rilevamento di fase.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”23″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” template=”/home/focustech.it/htdocs/wp-content/themes/focustechV2-child-theme/nggallery/gallery-immaginegrande.php” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Il nuovo iPhone potrebbe essere caratterizzato da una doppia fotocamera da 12 mega-pixel. Il primo sarà un sensore standard mentre il secondo un teleobiettivo con zoom ottico 2x. Molto probabilmente entrambi i sensori saranno stabilizzati otticamente tramite OIS.

Altre feature presenti nel comparto fotografico includono autofocus PDAF, quad flash dual-tone e la possibilità di registrare video fino alla risoluzione 4K a 30 FPS e in slow-motion HD a 240 FPS. Sulla parte frontale dovremmo trovare una fotocamera da 7 mega-pixel con apertura focale f/2.8 e obiettivo da 32 mm.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Connettività e sensori

Il nuovo Nokia 8 implementa un modem LTE Cat.9 che garantisce una velocità in download fino a 450 Mb/s e in upload fino a 50 Mb/s. Oltre a questo, sono presenti Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS, A-GPS, Glonass, NFC e ingresso USB Type-C 3.1. L’ultimo flagship di HMD Global integra frontalmente, esattamente sotto al pulsante Home capacitivo posto sotto lo schermo, un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il prossimo smartphone iOS dovrebbe poter essere sbloccato dal possessore utilizzando una fotocamera per il riconoscimento facciale 3D. Questa modalità di autenticazione potrebbe sostituire il classico lettore Touch ID visto sulle precedenti generazioni. Il motivo principale di questo cambiamento potrebbe essere dovuto all’implementazione di un pannello Full Screen.

Altre supposizioni messe in piedi da diversi rumor hanno svelato che l’iPhone 8 potrebbe integrare il sensore biometrico sotto lo schermo, sulla parte posteriore o all’interno del tasto Power posto sul lato. Non mancheranno le varie connettività Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS con A-GPS e Galileo, NFC solo con Apple Pay e una porta Lightning con un possibile cavo con connettore magnetico.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Batterie

HMD Global ha integrato all’interno del suo Nokia 8 una batteria da 3090 mAh non rimovibile. Questa può essere ricaricata velocemente sfruttando la tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 e l’ingresso USB-C. Il nuovo iPhone, invece, secondo le recenti indiscrezioni, dovrebbe essere alimentato da una batteria da 2800 mAh.

Cupertino avrebbe integrato una particolare tecnologia di ricarica wireless che avverrebbe sfruttando una base da acquistare separatamente. Alcune fonti, tuttavia, sostengono che la velocità della ricarica senza fili sarebbe minore rispetto a quella che troviamo su alcuni telefoni di fascia alta attuali.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Sistema operativo

Il Nokia 8 è stato annunciato con Android 7.1.1 Nougat pre-installato. Il software dispone soltanto di alcune funzionalità ma in linea generale assicura l’esperienza stock di Android Puro. Un dirigente di HMD Global ha confermato che il terminale sarà aggiornato presto ad Android 8.0 Oreo, probabilmente entro la fine del 2017.

Dall’altra parte, il prossimo melafonino Apple avrà il nuovissimo iOS 11. Oltre ad offrire un miglioramento delle performance e del consumo energetico rispetto all’attuale versione, saranno introdotte delle nuove funzionalità. Un esempio è l’app File che permetterà all’utente, possessore di iPhone 8, di gestire, organizzare e aprire i file personali.

Apple iPhone 8 vs Nokia 8 primo confronto

Prezzi

Il Nokia 8 è disponibile attualmente in pre-ordine soltanto nel Regno Unito con spedizioni previste per il 13 settembre. Lo smartphone top dovrebbe arrivare in Italia nelle prossime settimane ad un prezzo di partenza di 599 euro e nelle colorazioni blu lucido, rame lucido, argentop e blu temperato. L’iPhone 8, invece, dovrebbe giungere sul mercato italiano attorno ai primi di ottobre nelle colorazioni Jet Black, Black, Silver, Gold e Rose Gold ad un (probabile) prezzo di partenza di 1200 euro.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”6″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” template=”/home/focustech.it/htdocs/wp-content/themes/focustechV2-child-theme/nggallery/gallery-miniature.php” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]